menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Inaugura il Lele's chiosco, un posto dalla storia centenaria

Uno dei luoghi simbolo di Lignano Pineta rinnova il suo look e apre la stagione estiva alle 19 di oggi. Stretto il legame con la Moretti, che ideò le strutture itineranti - su progetto di Raimondo D'Aronco - già nel 1910

Parte la stagione del Lele’s chiosco, dedicato alla “Bianca” della Moretti, fabbrica che nacque nel 1859 proprio a Udine. L’inaugurazione è solo l’ultimo capitolo di una storia iniziata nel lontano 1910 tra Lignano e e la birreria: il primo prototipo del chiosco, realizzato dall'architetto Raimondo D’Aronco, venne posizionato nel campo sportivo Moretti di Udine. Nel 1984, vennero realizzati sei copie (itineranti), una grande e cinque più piccole, messe a disposizione della rete distributiva di Birra Moretti. Nel 1985, infine, il chiosco grande venne trasferito stabilmente a Lignano Pineta, location identificata dalla famiglia Moretti come uno dei centri più importanti per il tempo libero dei friulani. La scelta si è rivelata vincente e lungimirante tanto che il chiosco, negli anni, è diventato un punto di riferimento per tutti coloro che raggiungono la località balneare.

Durante lo scorso inverno, il Lele’s Chiosco è stato sottoposto a un importante intervento conservativo, commissionato dalla Società Lignano Pineta, per ripristinarne il layout originale e riportare in auge quello che è stato ed è un simbolo di Lignano.

All’evento di presentazione interverranno Federico Liperini, Beer Culture Manager per Birra Moretti, Giorgio Ardito per la Società Lignano Pineta Spa e Raffaele Antonaz, per tutti “Lele”, che negli ultimi ventidue anni ha legato il suo nome a quello del chiosco. Durante la serata, accompagnata dalla performance live del gruppo Boogie Nuts, sarà possibile degustare Birra Moretti La Bianca in abbinamento  ad alcune particolari pietanze. Un evento unico che ricongiungerà la storia della nota località balneare con quella di un brand che qui affonda le radici del suo successo.


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, 12 i decessi, calano i ricoveri e le terapie intensive

Attualità

Covid, oggi in regione 336 positivi e 29 vittime

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento