"UdinEuropa", torna in città il mercato europeo

Lo stand di "Balkan spirit", come sempre tra i più gettonati della manifestazione

Dopo un anno di assenza torna nel cuore del capoluogo friulano “UdinEuropa”, la mostra mercato dedicata al gusto e all’artigianato di qualità del Vecchio Continente - organizzata da FIVA Confcommercio con il patrocinio del Comune di Udine -, che offrirà ai visitatori l’occasione di incontrare altre culture e di confrontarsi con altri saperi. Dal 6 all’8 giugno, 150 stand e bancarelle di una ventina di nazioni invaderanno pacificamente il capoluogo friulano, che si trasformerà così in una vetrina cosmopolita davvero molto speciale.

La kermesse si snoderà lungo le centralissime via Mercatovecchio, via Vittorio Veneto e via Aquileia, dalle 9 a mezzanotte: un itinerario variopinto irrinunciabile per chi ama andare a caccia di novità e prodotti caratteristici. Passeggiando tra le bancarelle, si potranno trovare specialità, articoli artigianali e chicche difficilmente rintracciabili altrimenti.

L’inaugurazione ufficiale sarà venerdì 6 giugno, alle 10 in piazza Libertà, alla presenza dei rappresentanti dell'organizzazione e delle autorità comunali.

ENOGASTRONOMIA. Ad avere un posto d’onore sarà, ovviamente, l’enogastronomia. Nel viaggio ideale tra le nazioni, sarà impossibile trattenere l’acquolina davanti a un ventaglio di prelibatezze così ampio. Perché perdere l’occasione di assaggiare alcuni piatti delle varie tradizioni culinarie preparati da coloro che conoscono i segreti delle ricette originali? Immancabile sarà il gulasch. E che dire della paella, la regina della tavola spagnola? Il catalano doc Juan Solbas, al suo stand, ne cucinerà una da record in una gigantesca padella: i profumi e i colori dello zafferano e delle verdure, miscelati al riso e agli altri ingredienti, saranno uno spettacolo per gli occhi e l’olfatto, ma soprattutto per il palato. Il percorso attraverso i sapori continuerà tra cupcakes inglesi e biscotti al burro olandesi e bretoni, birre artigianali belghe, caviale rosso e quello nero di provenienza russa, formaggi francesi e canederli e speck austriaci e molto altro ancora.

MADE IN ITALY. Ma “UdinEuropa” sarà anche made in Italy. Gli operatori italiani presenteranno le eccellenze regionali - da Nord a Sud dello Stivale. E non mancheranno le incursioni extracontinentali - con gli stand di Messico, USA, Perù, Israele - per citarne alcuni - che renderanno, quindi, il centro cittadino una singolare piazza cosmopolita. Mercato europeo vuol dire, inoltre, artigianato tipico e oggettistica. Una sosta alla bancarella del modernariato russo, un’occhiata alla cesteria in vimini italiana, alle ceramiche siciliane o ai tovagliati romagnoli possono riservare sorprese inaspettate, per dare un tocco di originalità all’arredamento della propria casa. Un’idea regalo insolita potrebbe balenare, curiosando tra la bigiotteria vintage francese, tra gli articoli in lana ungherese, o anche - per i più giovani - tra le magliette e gli accessori della Guinness nello stand dell’irlandese Andrew Eslink.

MISS ITALIA. L’edizione 2014 di “UdinEuropa” riserva poi una novità. Ospiterà il casting per il concorso di Miss Italia, a cura dell’agenzia Modashow.it. Le ragazze tra 18 e 26 anni aspiranti alla mitica corona di reginetta della nostra Penisola, sabato 7 giugno, potranno presentarsi allo stand, per chiedere informazioni e iscriversi gratuitamente.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • La Fondazione de Claricini "mette in luce" Dante, un anno di eventi in tutto il Friuli

    • dal 25 marzo al 30 dicembre 2021
    • villa de Claricini (Bottenicco di Moimacco), Udine, Pordenone, Cividale, Tolmino
  • Solidarietà, a Lignano Pineta torna la Corsa delle Rose

    • solo oggi
    • 18 aprile 2021
    • Lignano Pineta

I più visti

  • Antichi abitatori delle grotte in Friuli

    • dal 3 marzo 2021 al 25 febbraio 2022
    • Castello di Udine
  • Udine, la città inquieta, prosegue l'esperienza teatrale del Css. Promozioni fino al 3 dicembre

    • dal 11 novembre 2020 al 30 aprile 2021
    • Centro storico
  • La Fondazione de Claricini "mette in luce" Dante, un anno di eventi in tutto il Friuli

    • dal 25 marzo al 30 dicembre 2021
    • villa de Claricini (Bottenicco di Moimacco), Udine, Pordenone, Cividale, Tolmino
  • Superbonus 110%, 3 giorni e 13 webinar gratuiti per rispondere a tutte le domande

    • Gratis
    • dal 15 al 17 aprile 2021
    • Web
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    UdineToday è in caricamento