Davide Raffin al Make con tre nuovi progetti figurativi

Raffin è il titolo della mostra che verrà inaugurata venerdì 9 novembre alle 18.30 al Make Spazio espositivo, in via Manin 6/A a Udine. Il titolo corrisponde al nome dell’artista, Davide Raffin - architetto, designer, pittore e illustratore italiano - e raccoglie tre diversi suoi progetti figurativi recenti, accumunati dallo stesso carattere onirico e simbolico, nonché dalla particolare tecnica che coinvolge le tre dimensioni: "Woman", ciclo dedicato alla libertà della donna in occasione della giornata del 25 Novembre; la serie di androidi, figure umane progettate, alberi e boschi artificiali con cui l'artista indaga sul rapporto tra naturale, artificiale e antropico e infine alcuni quadri e disegni di architettura immaginaria.

I fili che si sovrappongono ai dipinti su carta nascono dalla necessità di trovare una terza dimensione, la volontà di costruire l'immagine come fosse un'architettura. I fili sono la struttura che sostiene e sostanzia la composizione, che evidenzia le simmetrie, gli allineamenti, e la suddivisione in parti che scompongono la figura già composta.

Davide Raffin ha esposto le sue opere al Maxxi di Roma e in varie città italiane. Allievo del famoso illustratore Giovanni Manna e del messicano Gabriel Pacheco, nel 2016 illustra, con quest'ultimo, “Fiabe dalla Terra d’Armenia” per le Aurelia edizioni. Nel 2018 vince il Premio ArteFieraDolomiti ed espone una sua personale alla KunstHaus di Weiz in Austria

Interverranno Serenella Minto e l’autore.





 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Antichi abitatori delle grotte in Friuli

    • dal 3 marzo 2021 al 25 febbraio 2022
    • Castello di Udine
  • Udine, la città inquieta, prosegue l'esperienza teatrale del Css. Promozioni fino al 3 dicembre

    • dal 11 novembre 2020 al 30 aprile 2021
    • Centro storico
  • La Fondazione de Claricini "mette in luce" Dante, un anno di eventi in tutto il Friuli

    • dal 25 marzo al 30 dicembre 2021
    • villa de Claricini (Bottenicco di Moimacco), Udine, Pordenone, Cividale, Tolmino
  • "Teatro in direttissima", nasce la stagione degli spettacoli sui palcoscenici virtuali

    • Gratis
    • dal 25 gennaio al 15 giugno 2021
    • pagina Facebook Palcoscenico Fita-Uilt
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    UdineToday è in caricamento