Giuliana Sgrena al 'Maggio letterario' di Tolmezzo

Mercoledì 13 maggio alle ore 20.30 presso la Sala Conferenze della Comunità Montana della Carnia di Tolmezzo si terrà il quarto appuntamento del Maggio Letterario, la cui ospite sarà la giornalista del Manifesto e collaboratrice del quotidiano tedesco Die Ziest, Giuliana Sgrena, che presenterà il suo ultimo saggio "Rivoluzioni violate. Primavera laica, voto islamista".

Il libro è un'analisi accurata e un racconto appassionato della complessa fase di controrivoluzione nei paesi arabi, partendo dal ruolo di indiscusse protagoniste che ebbero le donne nelle rivoluzioni della cosidetta Primavera araba. Giuliana Sgrena indaga le ragioni alla base dell'ascesa islamista e raccoglie le voci delle donne che intendono opporsi a una deriva teocratica che limiterebbe drasticamente le loro libertà.

Dialogherà con l'autrice Andrea Milluzzi, giornalista, collaboratore dell'Espresso e Blogger dell'Huffington Post.

La mattina del giorno seguente Giuliana Sgrena incontrerà alcune classi degli istituti superiori di Tolmezzo.

Il festival proseguirà poi il 16 con Furio Honsell, il 19 con il documentario Qui Finisce l’Italia, il 21 con Gian Mario Villalta, il 25 con Giorgio Falco e si chiuderà il 29 con Mauro Corona.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Innovazione e automotive, Michellone ospite degli studenti di Banca e Finanza di Uniud

    • solo oggi
    • 19 aprile 2021
    • Piattaforma Teems
  • La situazione del lavoro in Italia e in Europa, se ne parla nei webinar dell'Uniud

    • Gratis
    • dal 9 aprile al 18 giugno 2021
    • Web
  • Agricoltura 4.0, strumenti innovativi per le aziende agricole del Fvg

    • Gratis
    • dal 18 marzo al 22 giugno 2021
    • Formazione online

I più visti

  • Antichi abitatori delle grotte in Friuli

    • dal 3 marzo 2021 al 25 febbraio 2022
    • Castello di Udine
  • Udine, la città inquieta, prosegue l'esperienza teatrale del Css. Promozioni fino al 3 dicembre

    • dal 11 novembre 2020 al 30 aprile 2021
    • Centro storico
  • La Fondazione de Claricini "mette in luce" Dante, un anno di eventi in tutto il Friuli

    • dal 25 marzo al 30 dicembre 2021
    • villa de Claricini (Bottenicco di Moimacco), Udine, Pordenone, Cividale, Tolmino
  • "Teatro in direttissima", nasce la stagione degli spettacoli sui palcoscenici virtuali

    • Gratis
    • dal 25 gennaio al 15 giugno 2021
    • pagina Facebook Palcoscenico Fita-Uilt
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    UdineToday è in caricamento