Ferragosto 2020: cosa fare a Udine e dintorni

Il giorno più caldo dell'anno si sta avvicinando: ecco alcune proposte per trascorrerlo nel migliore dei modi in provincia di Udine, tra fiume, musica ed escursioni

I tempi sono strani, non c'è che dire. Ma almeno a Udine e dintorni non mancano di certo le occasioni per distrarsi, anche in occasione del giorno più caldo dell'estate: Ferragosto. Ecco di seguito alcune proposte per trascorrere al meglio questa giornata, tra escursioni ed eventi.

 

Escursioni fuori porta

Andare al mare sarà più impegnativo di sempre, soprattutto per chi non ha avuto la lungimiranza di prenotare un ombrellone, quest'anno indispensabile per poter accedere alle spiagge della regione. Ma non mancano le alternative per chi è in cerca di un po' di fresco e di un'evasione dalla città.

- L'Ecomuseo Val Resia , in collaborazione con Lischiazze - la Tana in Val Resia propone un piacevole diversivo: una piacevole camminata immersi nell'incantevole cornice dei Monti Musi, all'ombra del M. Zaiavor. Ci sarà la possibilità di scoprire le specialità enogastronomiche della zona presso le Baite "Botton d'Oro" e  "Al Taj". Ritrovo: 9.00 presso la Chiesetta di S. Anna - Sella Carnizza. Durata: 4h Difficoltà dell'escursione: per tutti. Equipaggiamento consigliato: abbigliamento comodo e scarpe da trekking, bastoncini da trekking opzionali, si consiglia di portarsi appresso dell’acqua. Prenotazione obbligatoria a +39 351 8355949 / info@tanavalresia.it

Itinerari in bicicletta nel territorio di Udine

Passeggiate storico-naturali

Passeggiate facili

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fvg con il fiato sospeso per il mini-lockdown, la lista dei comuni a rischio

  • Covid: 1197 contagi in un giorno e 13 nuovi decessi, è spettro zona rossa

  • Covid e bombole d'ossigeno, l’azienda friulana: «Non riceviamo ordini da mesi»

  • Cambiamenti in vista: nuove Regioni verso la zona rossa e zone da "liberare"

  • Il Friuli Venezia Giulia rischia la zona rossa

  • Nuova ordinanza della Regione, ecco cosa non si può più fare

Torna su
UdineToday è in caricamento