Al Parco Zoo di Lignano un corso sulla gestione degli animali

Il workshop sulla valutazione del benessere degli animali si terrà dal 17 al 19 marzo 2020. Iscrizioni entro il 16 febbraio

C'è ancora qualche posto disponibile per il corso che si terrà al Parco Zoo Punta Verde di Lignano Sabbiadoro finalizzato ad approfondire le conoscenze professionali legate alla valutazione del benessere animale.

A chi è rivolto

Il workshop, che si terrà dal 17 al 19 marzo 2020, è rivolto a guardiani, curatori, direttori e medici veterinari di giardini zoologici e personale afferente ai centri di recupero della fauna selvatica. Le iscrizioni saranno aperte fino a domenica 16 febbraio.

I temi

Il percorso di formazione prevede delle sessioni didattiche frontali e successive esercitazioni pratiche per l'applicazione delle tecniche di monitoraggio del benessere psico-fisico degli animali, curate dalla dottoressa Sabrina Brando, psicologa e ricercatrice specializzata nella relazione uomo-animali.

Lo zoo

“L'uomo è parte integrante della vita degli animali mantenuti in ambiente controllato ed è responsabile del loro benessere fisico, psichico ed emotivo - afferma il direttore dello Zoo, Maria Rodeano - Questo workshop, organizzato in collaborazione con il Giardino Zoologico di Pistoia, Animal Concepts e il supporto di A.I.G.Zoo (Associazione Italiana Guardiani di Zoo), affronterà con approccio multidisciplinare la valutazione del benessere animale al fine di migliorare la gestione quotidiana dei singoli individui”.

Per ulteriori informazioni su costi e modalità di partecipazione, basta collegarsi al sito www.parcozoopuntaverde.it o telefonare allo 0431 428775.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si getta nelle acque gelide del canale per salvare il suo labrador, è la compagna di mister Gotti

  • Scuole chiuse, niente eventi sportivi, musei e messe per una settimana: Friuli pronto a fermarsi completamente

  • Clima impazzito: un temporale di neve imbianca il Friuli

  • Coronavirus, altri 10 casi sospetti in Fvg. L'appello della Regione, se temete il contagio chiamate il 112

  • Pagati per stare a letto 60 giorni a pochi chilometri dal Friuli, si cercano volontari

  • Coronavirus, tutto quello che chiude fino al primo marzo

Torna su
UdineToday è in caricamento