"VIsiojazz": nuova rassegna musicale al Visionario

A febbraio torna la musica jazz live al Visionario. Giovedì 4 febbraio primo appuntamento con "VisioJazz", la rassegna organizzata dal Centro Espressioni Cinematografiche e curata come sempre da Nevio Zaninotto.

Alle 19.30 sul palco il Nevio Zaninotto Vox Trio, nuovo progetto del sassofonista friulano, sempre alla costante ricerca di suoni inediti e personali, che si muove in uno spazio creativo tra jazz e musica pop. La sonorità della band oltrepassa il linguaggio esclusivamente jazzistico esprimendo così un universo sonoro molto personale sia nelle composizioni originali che nella scelta degli autori.

Giovedì 11 febbraio la chitarrista Anna Garano presenterà al pubblico il suo ultimo lavoro Lessness, attraverso un progetto live che vede la partecipazione di Flavio Davanzo, trombettista che ha collaborato - insieme a Marc Ribot, Anaïs Tekerian e Doug Wieselmann - alla realizzazione del disco. Il concerto prevede l'esecuzione dei brani del disco, in versione duo chitarra-tromba: le musiche originali composte da Anna Garano e gli arrangiamenti di melodie tradizionali Yiddish e Sefardite, più una rilettura in chiave flamenca di Hashul di John Zorn. A tutto questo si sommano alcuni brani ancora inediti concepiti appositamente per il duo.

Il 18 febbraio sarà la volta del NZYMES TRIO (Zoran Majstorovic, Alan Malusà Magno e Alessandro Turchet), tre forti personalità musicali che usano una vasta strumentazione per creare sonorità diverse, variando da composizioni originali a tradizionali ballate e canzoni popolari. Dal contrabbasso alla oud, dalla chitarra portoghese all’ukulele, il trio costruisce un viaggio che sicuramente sarà un’esperienza "unica nel suo genere" per l’ascoltatore.

Infine giovedì 25 febbraio un omaggio a Chet Baker con il Cool CAT 3IO, progetto tutto friulano per ripercorrere la vita e la musica del grande musicista americano. Francesco Minutello alla tromba, Matteo Sgobino alla voce e alla chitarra, e Marzio Tomada al contrabbasso ripercorreranno il “sound” del cool jazz della West Coast statunitense, dalla musica del Gerry Mulligan Quartet alle canzoni di Chet Sings, dai virtuosi arrangiamenti anni ‘60 fino a quella ricerca intima del suono degli anni ‘80.  Tutti gli appuntamenti di VisioJazz si svolgeranno al bar del Visionario e avranno inizio alle ore 19.30, ad ingresso libero. Per maggiori informazioni consultare il sito www.visionario.info, la pagina Facebook www.facebook.com/VisionarioUdine o contattare lo 0432.227798.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • Antichi abitatori delle grotte in Friuli

    • dal 3 marzo 2021 al 25 febbraio 2022
    • Castello di Udine
  • Udine, la città inquieta, prosegue l'esperienza teatrale del Css. Promozioni fino al 3 dicembre

    • dal 11 novembre 2020 al 30 aprile 2021
    • Centro storico
  • La Fondazione de Claricini "mette in luce" Dante, un anno di eventi in tutto il Friuli

    • dal 25 marzo al 30 dicembre 2021
    • villa de Claricini (Bottenicco di Moimacco), Udine, Pordenone, Cividale, Tolmino
  • "Teatro in direttissima", nasce la stagione degli spettacoli sui palcoscenici virtuali

    • Gratis
    • dal 25 gennaio al 15 giugno 2021
    • pagina Facebook Palcoscenico Fita-Uilt
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    UdineToday è in caricamento