Warhol night al Visionario

Appuntamento speciale giovedì 12 giugno al Visionario (sala Astra e Bar) con Warhol Night, una nottata di festa con cocktail e film raramente visti in sala sul cinema della Factory e la pop art, realizzata in collaborazione con il CEC (Centro Espressioni Cinematografiche), la Cineteca del Friuli, la Fabbrica del Vedere di Carlo Montanaro e Kobo Shop, con la partecipazione di Minerva Pictures/Raro Video. La serata è uno gli eventi collaterali che accompagnano la mostra fotografica Udine Graffiti (una città mai vista), il progetto dell’Associazione Culturale ArteKmZero che si propone appunto di presentare e raccontare il fenomeno del graffitismo e della street art in città. Andy Warhol con la sua pop-art è stato (e lo è ancora oggi) motivo ispiratore della street art in tutto il mondo. I disegni, i graffiti e gli stencil esposti al Visionario rimandano alle immagini colorate e reiterate, serigrafate da Warhol e riflettono lo spirito del suo cinema sperimentale, il suo modo di concepire l’arte e la cinematografia.

Dal 1963 fino alla sua morte nel 1987, Warhol – prima da solo e poi con la collaborazione sempre più determinante di Paul Morrissey – ha realizzato circa un centinaio di film. Tutto il suo cinema è fortemente legato alla vita della Factory che fornisce molto spesso il soggetto e gli interpreti delle sue opere. Sullo schermo del Visionario alle ore 21.00 My Hustler (La mia marchetta, USA 1965), uno dei film più costruiti e strutturati di Warhol. Girato in gran parte come un lungo piano sequenza, My Hustler racconta di un uomo ricco che si porta al mare una “marchetta” cioè un affascinante ragazzo, bello e disponibile… A seguire I A Man (Io, un uomo, USA 1967), primo film dichiaratamente eterosessuale di Warhol. Otto episodi, quanti sono gli incontri - paradossali, divertenti e anche catastrofici - del protagonista maschile con altrettante donne. Nel corso della serata saranno inoltre proiettati i cortometraggi Mario Banana 1 e 2, cineritratto del travestito più famoso della Factory warholiana, Mario Montez, proposti appunto nella doppia versione a colori e in bianco e nero. Sarà possibile acquistare un biglietto unico speciale di € 5,00 e per omaggiare il grande Montez tutti i partecipanti riceveranno in dono una banana.

Per restare in tema, festino anni Sessanta al bar del Visionario, dalle 20.00 fino a mezzanotte:Steve Nardini immergerà il pubblico nell'anima metropolitana e sotterranea della cultura "alternativa" americana e newyorkese,  spaziando da Lou Reed, John Cale e Nico fino a Mick Jagger, Yoko Ono e John Lennon… Alcuni dei vinili dell’epoca saranno in esposizione durante la serata, tra questi il famoso LP del Velvet Underground con la celebre copertina raffigurante una banana, realizzata da Warhol. Il djset sarà accompagnato inoltre da una selezione di immagini tratte dai film muti sperimentali dell’artista americano, come Kiss, Empire e Blow Job, da cui prende il nome anche lo speciale cocktail che il pubblico potrà sorseggiare per l’occasione. Dress code suggerito: POP/Sixities psichedelico!

Martedì 27 giugno alle 18.00 al Visionario inoltre la masterclass Warhol o meglio la “Ripartenza del cinema”, a cura di Carlo Montanaro: un appuntamento da non perdere per chi volesse approfondire il cinema di Andy Warhol che con le sue caratteristiche di macchina fissa, mancanza di montaggio, assenza di strutture produttive è di fatto un azzeramento del cinema e allo stesso tempo una ripartenza. La lezione è ad ingresso libero. Il numero di posti è limitato; per informazioni e prenotazioni scrivere a giulia@cecudine.org o chiamare lo 0432.299545.

La mostra Udine Graffiti (una città mai vista) è visitabile fino a domenica 6 luglio nello spazio espositivo del Visionario, negli orari delle proiezioni cinematografiche. Ingresso libero.

WARHOL NIGHT, IL PROGRAMMA

 giovedì 12 giugno

VISIONARIO

Sala Astra ore 21.00

MARIO BANANA

USA 1964, bianco e nero, 3’ 30’’

MY HUSTLER (La mia marchetta)

USA 1965, bianco e nero, 63’42’’

MARIO BANANA

USA 1964, colore, 3’ 30’’

I A MAN (Io, un uomo)

USA 1967, colore, 91’23’’

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cinema, potrebbe interessarti

I più visti

  • Antichi abitatori delle grotte in Friuli

    • dal 3 marzo 2021 al 25 febbraio 2022
    • Castello di Udine
  • Udine, la città inquieta, prosegue l'esperienza teatrale del Css. Promozioni fino al 3 dicembre

    • dal 11 novembre 2020 al 30 aprile 2021
    • Centro storico
  • La Fondazione de Claricini "mette in luce" Dante, un anno di eventi in tutto il Friuli

    • dal 25 marzo al 30 dicembre 2021
    • villa de Claricini (Bottenicco di Moimacco), Udine, Pordenone, Cividale, Tolmino
  • Superbonus 110%, 3 giorni e 13 webinar gratuiti per rispondere a tutte le domande

    • Gratis
    • dal 15 al 17 aprile 2021
    • Web
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    UdineToday è in caricamento