'Ci vediamo domani', proiezione all'arena di via Pirona

La rassegna cinematografica all’aperto “CINEinCITTÀ” si conclude con un nuovo grande successo dell’ultima stagione cinematografica. Lunedì 11 agosto alle 21 l’arena di via Pirona ospiterà la proiezione del film “Ci vediamo domani”, per la regia di Andrea Zaccariello (in caso di maltempo la proiezione sarà rimandata a martedì 12 agosto).

Protagonista della storia è Marcello Santilli, interpretato da Enrico Brignano, personaggio continuamente alla ricerca dell'occasione della vita, pieno di grandi idee per arricchirsi in modo facile che si rivelano sistematicamente delle fregature. Con una moglie stufa di fargli da madre e una figlia che ha poca stima di lui, Santilli ormai ridotto sul lastrico ha un'ultima micidiale trovata: aprire l'unica agenzia di pompe funebri in uno sperduto paesino della Puglia popolato solo da ultranovantenni, quindi tutti potenziali “clienti”. Ma il tempo passa e i vecchietti del luogo non mostrano alcun segno di cedimento.

Per informazioni: Puntoinforma tel. 0432 414717/718, mail puntoinforma@comune.udine.it, sito www.comune.udine.it.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cinema, potrebbe interessarti

I più visti

  • Antichi abitatori delle grotte in Friuli

    • dal 3 marzo 2021 al 25 febbraio 2022
    • Castello di Udine
  • Udine, la città inquieta, prosegue l'esperienza teatrale del Css. Promozioni fino al 3 dicembre

    • dal 11 novembre 2020 al 30 aprile 2021
    • Centro storico
  • La Fondazione de Claricini "mette in luce" Dante, un anno di eventi in tutto il Friuli

    • dal 25 marzo al 30 dicembre 2021
    • villa de Claricini (Bottenicco di Moimacco), Udine, Pordenone, Cividale, Tolmino
  • "Teatro in direttissima", nasce la stagione degli spettacoli sui palcoscenici virtuali

    • Gratis
    • dal 25 gennaio al 15 giugno 2021
    • pagina Facebook Palcoscenico Fita-Uilt
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    UdineToday è in caricamento