Eventi SP126, Km 1.6

Chef Barbieri a Palmanova: «il frico è così buono che si può mangiare a qualsiasi ora!»

Al Palmanova Outlet Village si celebra il territorio: 26 cantine e 6 birrifici artigianali del Friuli Venezia Giulia. Stasera ospite Bruno Barbieri alla Village Night

Lo chef Bruno Barbieri

“Village Night” stellata con Bruno Barbieri: lo chef guiderà la serata tra degustazioni, musica e shopping dalle 18.30, al Palmanova Outlet Village. 

L'evento

Dalle ore 21, chef Barbieri accoglierà gli ospiti con foto, autografi e aneddoti della sua esperienza, non solo culinaria, ma anche televisiva, dalla “cattedra” di Masterchef Italia ai numerosi viaggi per il programma 4 Hotel. Non solo, al Village verrà dedicato un piatto speciale preparato dallo Chef con ben sette stelle Michelin in carriera: un inedito frullato di melone al sapore di porto con tartare di prosciutto di Sauris e mille punti di tzatziki, a celebrare l’unione fra la tradizione culinaria friulana unita a sapori freschi, ideali per la serata estiva.

Village Night

Si tratta di un evento trasversale dove ogni outlet può porre l’accento sulle eccellenze del proprio territorio: il Village di Aiello del Friuli ospiterà infatti ben 26 cantine e 6 birrifici artigianali del Friuli Venezia Giulia. Inoltre, come nella passata edizione, sarà presente anche un’area dedicata ai vini della “Land of Fashion”, per un vero e proprio wine tour che permetterà agli ospiti di degustare i vini delle migliori cantine storiche della Franciacorta, Puglia, Mantova e Toscana. Non può mancare lo shopping, con l’apertura speciale dei negozi fino alle 23, la musica con dj set, street band e animazione a tema anni Sessanta e DolceVita italiana, in omaggio a delle suggestioni che hanno contribuito ad affermare modelli di eleganza e stile ancora oggi attuali. L’ampio spazio esterno di cui dispone il Village sarà un vero e proprio buffet d’eccellenze a cielo aperto. Per facilitare l’acquisto, saranno acquistabili dagli ospiti speciali biglietti, spendibili nelle tre aree degustazioni: si passerà da un’accurata selezione di vini alle birre artigianali, fino ad arrivare agli accompagnamenti food con stuzzichini e veri e propri piatti studiati ad hoc dai punti ristoro del Village (Dall’Ava e Hamerica’s) e dalle ristorazioni d’eccellenza esterne del Friuli Venezia Giulia come Jolanda De Colò e Osteria Campana D’Oro. Il piatto dello chef Barbieri si potrà degustare singolarmente o con 2 degustazioni drink a scelta.

Quattro chiacchiere con lo chef

In vista della serata abbiamo rivolto qualche domanda a Bruno Barbieri.

Cosa ne pensa del nostro territorio a livello di enogastronomia?
«Il Friuli è una regione sotto l’aspetto gastronomico molto interessante».

Un ingrediente friulano preferito e perché
«L’aglio di Resia, chiamato anche dagli abitanti della vallata “Strok”, un aglio con piccoli bulbi rossastri con un aroma straordinario, il prosciutto di Sauris e la rosa di Gorizia, un radicchio talmente bello che potresti usarlo anche come un meraviglioso centro tavola: ingredienti perfetti per il mio modo di cucinare e per il mio pensiero gastronomico».

Un piatto friulano che le piace cucinare o che la ispira maggiormente
«Il frico, una ricetta incredibile che ha una grande versatilità, può essere mangiata in qualsiasi ora del giorno e della notte, abbinata con un sacco di altri ingredienti».

Scelga un vino del Friuli Venezia Giulia
«Il Breg Anfora 2007 Gravner, un grande vino che assembla sauvignon, chardonnay, pinot grigio e riesling. Un grande lavoro di Gravner, che vinifica in anfore interrate, senza lieviti e senza alcun controllo della temperatura, con maturazioni in grandi botti di rovere per anni».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chef Barbieri a Palmanova: «il frico è così buono che si può mangiare a qualsiasi ora!»

UdineToday è in caricamento