La lingua friulana entra nel curriculum ufficiale europeo

Grazie alla collaborazione tra ARLeF e Unione Europea, da oggi sarà possibile inserire la conoscenza del friulano nell'Europass

@ CV Europass

Tra le competenze e le conoscenze che si possono inserire nel proprio curriculum, da oggi si potrà aggiungere anche la conoscenza della lingua friulana, diventando così un'arma in più per trovare lavoro.

L'iniziativa

Questa opportunità, data dalla collaborazione tra l'ARLeF - Agenzia Regionale per la Lingua Friulana - e l'Unione Europea, potrà essere sfruttata compilando il curriculum vitae ufficiale europeo, ossia l'Europass, sistema nato nel 2012 al fine di uniformare la compilazione del CV per chi cerca lavoro all'interno dell'Unione Europea. Da pochi giorni, all'interno del sito di Europass, sfogliando la lista che si apre alla finestra "lingua madre", si può trovare anche la voce "friulana".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'agenzia

"Qui in Friuli – dichiara William Cisilino, direttore dell’ARLeF – la conoscenza della lingua friulana sul posto di lavoro può fare la differenza, soprattutto per mettere a proprio agio il cliente e agevolare la comunicazione. Vale per il privato, pensando in particolare al commercio e agli esercizi pubblici, ma anche nel pubblico, come nel caso dei servizi ospedalieri. Inoltre, vari studi dell’Università di Udine hanno dimostrato che l’uso del friulano in determinate attività commerciali aumenta il fatturato delle aziende".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • 10 luoghi particolari per scoprire una Udine insolita, poco conosciuta e bellissima

  • Il miglior frico del Friuli è in un bar della montagna

  • Selvaggia Lucarelli contro il meccanico anti migranti di Plaino

  • Incidente mortale sulla strada Ferrata, tra Varmo e Morsano

  • Chiuso un bar per aver violato le norme anti Covid, clienti arrabbiati coi carabinieri

  • Arriva l'esercito a presidiare il confine sui valichi minori

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento