Economia

Eurotech Amaro, Roberto Siagri lascia il ponte di comando

"Avrò tempo per imparare, per scrivere finalmente un libro e per svolgere attività convegnistica, un break sabbatico"

L'amministratore delegato della carnica Eurotech, Roberto Siagri, ha rassegnato le dimissioni, con efficacia immediata e il consiglio di amministrazione ha deliberato di avviare l'iter per individuare in tempi ristretti un nuovo amministratore delegato, da nominare per cooptazione attribuendo ad interim le necessarie deleghe per la gestione della società al presidente, Patrizio Mapelli. Avrò "tempo per imparare, per scrivere finalmente un libro e per svolgere attività convegnistica, un break sabbatico", è stato il commento postato su LinkedIn da parte di Roberto Siagri.

Il consiglio di amministrazione della società di Amaro ha ringraziato Siagri per aver "condotto la società in un lungo percorso di crescita, dalla sua costituzione nel 1992, passando dal lancio del primo modulo PC/104 basato su processore Intel nel 1995 e dall'acquisizione della prima società in USA nel 2003, fino all'approdo in Borsa nel segmento STAR nel novembre 2005".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eurotech Amaro, Roberto Siagri lascia il ponte di comando

UdineToday è in caricamento