Latterie Friulane: firmato l'accordo per la cassa integrazione

L'accordo è stato sottoscritto al Ministero del lavoro. Nei prossimi giorni inizieranno gli incontri per la gestione del personale in esubero

E' stato firmato questa mattina a Roma,  al tavolo del Ministero del Lavoro, l'accordo per la cassa integrazione di 89 lavoratori di Latterie Friulane.

Alla sigla dell'accordo erano presenti tutte le parti sociali. La cassa è prevista per dodici mesi più altri dodici, secondo quanto previsto dalla bozza di intesa già firmata nelle scorse settimane in Regione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A questo punto l'emiliana Granarolo potrebbe rientrare nella partita per l'acquisizione degli stabilimenti di Campoformido e Spilimbergo. Nei prossimi giorni cominceranno una serie di incontri tra azienda e sindacati per gestire la fuoriuscita del personale in esubero.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prova la moto da cross in cortile e perde la vita

  • Un malore improvviso la stronca a 31 anni, muore giovane mamma

  • Nuovo test per il coronavirus: la scoperta all'ospedale di Udine

  • Le fabbriche riaprono in deroga e i sindacati insorgono: proclamato lo stato di agitazione

  • Fingono di pagare la piscina ma incassano davvero il resto, denunciate per truffa

  • Al supermercato con naso e bocca coperti, l'ultima ordinanza di Fedriga

Torna su
UdineToday è in caricamento