Latterie Friulane: firmato l'accordo per la cassa integrazione

L'accordo è stato sottoscritto al Ministero del lavoro. Nei prossimi giorni inizieranno gli incontri per la gestione del personale in esubero

E' stato firmato questa mattina a Roma,  al tavolo del Ministero del Lavoro, l'accordo per la cassa integrazione di 89 lavoratori di Latterie Friulane.

Alla sigla dell'accordo erano presenti tutte le parti sociali. La cassa è prevista per dodici mesi più altri dodici, secondo quanto previsto dalla bozza di intesa già firmata nelle scorse settimane in Regione.

A questo punto l'emiliana Granarolo potrebbe rientrare nella partita per l'acquisizione degli stabilimenti di Campoformido e Spilimbergo. Nei prossimi giorni cominceranno una serie di incontri tra azienda e sindacati per gestire la fuoriuscita del personale in esubero.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiude il Caffè dei Libri. Per i titolari è stato "un incubo crudele"

  • Pianista prodigio friulana a 10 anni rappresenterà l'Italia ad Amburgo

  • Taylor Mega fa il dito medio alla Polizia, cacciata in diretta da Canale 5

  • Decine di chili di pesce e carne scaduti al ristorante e serviti ai clienti

  • AAA Gestore di rifugio montano cercasi

  • A Udine Rc auto più basse del 7%: il record va a una donna che guida una Yaris

Torna su
UdineToday è in caricamento