menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Giovani imprenditori di Udine in visita dai Della Valle

La delegazione udinese si è recata ad Ascoli allo stabilimento della Tod's, ricevuta dai vertici dell'azienda e dal ministro alla Sviluppo Economico degli Emirati Arabi Uniti, sultan bin Saeed Al Mansouri

Una delegazione del Gruppo Giovani Imprenditori di Udine si è recata nelle Marche per una due giorni di confronto cono la realtà imprenditoriale locale.
 
“La visita nelle Marche – commenta il presidente del sodalizio udinese Massimiliano Zamò - si è rivelata un’occasione irripetibile per stringere un rapporto di amicizia tra le due territoriali che va ben oltre i convenevoli di rito. Ad Ascoli e dintorni abbiamo passato due giorni ricchi di spunti e di stimoli confrontandoci con colleghi animati dalla nostra stessa voglia di cambiare passo all’Italia”.

Il GGI di Udine, nel corso della visita agli stabilimenti della Tod’s a Sant’Elpidio a Mare, è stato dai fratelli Diego e Andrea Della Valle. Non meno emozionante l’incontro con il ministro allo Sviluppo Economico degli Emirati Arabi Uniti, sultan bin Saeed Al Mansouri, che si trovava a Senigallia per partecipare al Business Forum Italia-Emirati Arabi Uniti dal titolo “Our vision, our future: da Milano Expo 2015 a Dubai Expo 2020”.
 
Diego Della Valle  - racconta Zamò – ha rinverdito con noi i suoi ricordi di giovane imprenditore e ha illustrato la crescita dell’azienda: una realtà artigianale divenuta con i marchi Tod’s, Hogan e Fay, un brand internazionale, simbolo del bello e del ben fatto. Dal canto suo il ministro degli Emirati Arabi Uniti ci ha, invece, confidato di contare molto sull’Italia, sulle sue eccellenze, che sono le imprese, le persone, la loro creatività. Le pmi italiane devono aprirsi sempre più al mondo e l’accordo di libero scambio che l’Europa e l’Area del Golfo è in procinto di finalizzare potrà essere di grande aiuto.  Il nostro GGI, che ha in previsione di visitare a novembre a la Fiera The Big 5 di Dubai, invierà al ministro una richiesta per incontrarlo negli Emirati Arabi”.      
 
A settembre sarà intanto il turno del GGI udinese di ospitare gli amici marchigiani,
entusiasti, alla pari dei friulani, di questa sorta di gemellaggio.

“Da sempre – evidenzia infatti Franco Bucciarelli, presidente del GGI di Ascoli - la territoriale che rappresento ritiene fondamentale per la crescita dei nostri giovani le visite aziendali unite alle testimonianze imprenditoriali. Questa volta però il valore è più che raddoppiato perchè condividerla con un’altra territoriale, che tra l’altro si è scoperta molto simile per esperienze imprenditoriali, ha permesso di apprezzarla sotto diversi punti di vista. La forza del movimento dei giovani di Confindustria è proprio nelle persone che lo vivono e mettere in relazione giovani di territori diversi crea sempre valore, come il fatto di ascoltare Diego Della Valle raccontare dei suoi esordi da imprenditore ed il ministro Al Mansouri dire che per fare impresa occorre “passion”; ed ora non resta che aspettare settembre per il viaggio di ritorno".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, in Fvg 267 nuovi contagi e 12 decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento