Gottardo (NCD): In regione c'è autonomia fiscale, ma non viene applicata

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di UdineToday

Che senso ha difendere una Autonomia sotto attacco se poi non la eserciti? Che senso dirsi speciali se non hai il coraggio di diventarlo davvero?
Si, è tutto vero, facciamo buon uso dei fondi che lo Stato lascia in loco, ma è altrettanto vero che in FVG  possiamo e dobbiamo fare di più, ad esempio applicando l'autonomia fiscale che lo Stato ci ha concesso anche verso i Comuni; e ancora, trasferendo al nostro interno le risorse in base a costi standard e non più secondo spesa storica che genera tutt'altro che responsabilità ed equità. Che senso ha una Riforma degli Enti Locali parziale senza il coraggio anche di questi sostanziali  elementi che la rendano davvero completa?
 
La Presidente Serracchiani che difende l'Autonomia FVG dagli attacchi di esponenti autorevoli del PD (non ci preoccupino, pensiamo noi, gli attacchi ma le convinzioni in loro maturate!), nei giorni scorsi ha fatto appello ad una maggiore coesione regionale, coltivare nostalgie non aiuta. Giustissimo, ma dovrebbe sapere che questa coesione matura mettendo a frutto, cosa che non fa,  l'enorme potenzialità della Autonomia Fiscale che ci è stata data e che ci renderebbe davvero Speciali, ovvero capaci di quella rivoluzione che crisi e condizione geo-politica ci impongono.
 
Ovvero abbattere centralismo regionale e ideologia del pubblico, di ostacolo alla virtù della sussidiarietà, tagliare tantissima burocrazia inutile che frena e costa, contenere una fiscalità che mette fuori gioco imprese e famiglie. Introdurre qui quoziente famigliare che lo Stato non fa. Questo è la vera Autonomia che ci serve.

Questa AUTONOMIA la abbiamo, perchè a differenza dell'Alto Adige qui non viene applicata?

Fiscalità di concorrenza in un confine che soffre, detrarre dalle tasse anzichè spendere e attendere per un contributo; applicare un sistema di tributi locali che metterebbe fine alla attuale e complicata situazione, significa migliorare la vita di questa comunità regionale e ci renderebbe davvero un po' speciali.
 
Presidente Serracchiani, signori del PD, che aspettate? Che ci dicano avete voluto la bicicletta ma non la sapete usare?
 
Con il manifesto qui riprodotto NCD del FVG dopo aver creduto e lottato per l'Autonomia Fiscale, vuole informare e invitare la Comunitá Regionale a chiederne l'applicazione.

On. ISIDORO GOTTARDO
Coordinamento regionale NCD del FVG

Torna su
UdineToday è in caricamento