rotate-mobile
Economia Fagagna

I formaggi di Fagagna premiati tra i migliori al mondo

Quattro medaglie di bronzo per il "Gruppo Pezzetta" al World Cheese Awards di San Sebastian, in Spagna

Si è appena concluso in Spagna, a San Sebastian, il World Cheese Awards, la 30ema edizione del concorso più noto, a livello internazionale, che mette in gara i formaggi prodotti in tutto il mondo. Il gruppo Pezzetta di Fagagna ha ottenuto ben 4 medaglie di bronzo, in altrettante categorie. Ad essere riconosciuti fra i migliori formaggi al mondo sono stati: il Latteria di Grotta, nella categoria formaggi vaccini affinati; il Montasio Dop stagionato oltre 18 mesi, nella categoria vaccini; lo Zoncolan di Capra, nella categoria formaggi di capra; il Blu Ramandolo, nella categoria formaggi blu vaccini. Fra le eccellenze premiate anche lo Zoncolan di Capra, realizzato ad Ovaro in Carnia
 
Il World Cheese Awards si è tenuto nell’ambito dell’Internationale Cheese Festival, con un numero record di iscrizioni quest’anno: produttori provenienti da 30 differenti Paesi; la giuria era composta da 266 esperti di fama internazionale nel campo caseario, di diversa nazionalità; sono stati annusati, degustati e classificati oltre 3.000 formaggi. Un risultato straordinario per ben 4 formaggi prodotti dal gruppo Pezzetta che detiene il controllo anche della latteria di Ovaro, in Carnia, dove vai realizza la produzione anche di altre specialità casearie.
 
I formaggi premiati: il Montasio Dop ottenuto da latte bovino della zona di produzione.  Lo Zoncolan di Capra, prodotto con latte di capra, il cui nome richiama la vetta friulana. Il Latteria di Grotta: stagionato in una grotta di tufo del 1700, il formaggio di partenza è un latteria friulano prodotto con latte crudo, che viene stagionato per 4-6 mesi nostre celle di stagionatura a temperatura ed umidità controllata, per poi essere affinato in grotta. Il Blu Ramandolo: formaggio dall'erborinatura blu accesa e della vinaccia di uno dei più nobili vini da meditazione friulani. Maturato in cantine dalla temperatura di 15° gradi, il formaggio blu viene poi immerso in tini, ricoperto da vinacce di Ramandolo.

 
«Grande è la soddisfazione per tutto il nostro gruppo – afferma Marco Pezzetta, titolare dell’omonima azienda insieme al fratello Paolo – ben 4 dei nostri formaggi sono risultati fra i migliori al mondo. Non possiamo che ringraziare tutto il nostro staff, perché il merito di questo risultato è di tutti. Oltre che della nostra terra: il Friuli Venezia Giulia, da cui provengono queste produzioni tipiche. Ottenere un riconoscimento significa mantenere il livello qualitativo eccellente sul lungo periodo, sempre. Ciò ci sprona a fare sempre meglio». 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I formaggi di Fagagna premiati tra i migliori al mondo

UdineToday è in caricamento