menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

380mila euro alla Camera di Commercio di Udine dalla Regione

I fondi approvati in sede di giunta, serviranno a rilanciare le piccole e medie imprese, assumendo personale manageriale altamente qualificato

Ammonta a 381mila euro il fondo destinato alla Camera di Commercio di Udine a sostegno delle piccole e medie imprese.

E' quanto ha deciso la giunta regionale su proposta del vicepresidente e assessore alle attività produttive Sergio Bolzonello che conferma le assegnazioni delle risorse concesse agli Enti camerali di Udine e Pordenone per sostenere l'attuazione di progetti a favore dei settori produttivi.

RILANCIO DI IMPRESE Fondi, quindi, che non vanno perduti ma che saranno utilizzati per dare impulso e forza alle realtà produttive del territorio.

In questo ambito si include l'obiettivo di favorire i processi di successione nella gestione dell'impresa, tramite la concessione di incentivi per l'acquisizione di servizi di temporary management e l'assunzione - per il primo periodo di attività e nel limite massimo di 24 mesi - di personale manageriale altamente qualificato.

L'OBIETTIVO Come ha sottolineato il vicepresidente Bolzonello, si tratta di una serie di interventi che mirano a sostenere le Pmi nel compito di affrontare la competizione sui mercati internazionali, grazie al contributo di una managerialità competente e preparata, in grado di dare strategia e know-how alle aziende.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, in Friuli continuano a calare ricoveri e contagi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento