Sabato, 25 Settembre 2021
Economia

Il Financial Times indica uno studio udinese tra i migliori d'Europa

Il quotidiano economico britannico ha appena pubblicato il report "Europe's Leading Patent Law Firms 2020", inserendo lo studio di consulenza brevettuale Glp

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di UdineToday

Il report “Europe's Leading Patent Law Firms” del Financial Times – uno dei quotidiani economico-finanziari più autorevoli e letti del mondo – seleziona i migliori studi di proprietà intellettuale in Europa per i loro servizi di patent prosecution e di consulenza in strategia brevettuale. Tra questi c'è anche una realtà udinese, il Glp.

La selezione è basata sulle raccomandazioni dei clienti e dei colleghi, redatte da Statista, partner di ricerca di Financial Times. Quest'anno, 10.000 consulenti brevettuali e consulenti interni sono stati invitati a raccomandare studi in generale e in sei diversi settori tecnici. All'indagine hanno partecipato complessivamente 2.900 tra Clienti e professionisti.

«Siamo davvero lieti di essere riconosciuti in questa prestigiosa classifica del Financial Times – affermano Davide Luigi Petraz e Daniele Giovanni Petraz, managing partner del Gruppo Glp – e per questo desideriamo ringraziare i nostri Clienti e i nostri Associati che hanno dato il loro feedback in relazione al nostro inserimento in questa classifica.»

Il Gruppo Glp è una realtà internazionale che dal 1967 si occupa di protezione a tutto tondo della proprietà intellettuale: non solo deposito di domande di brevetto, registrazione di marchi, disegni e modelli, ma anche tutte le complesse attività strategiche di IP management e giuridiche connesse. Ha sedi a Udine, Milano, Bologna, Perugia, Zurigo e San Marino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Financial Times indica uno studio udinese tra i migliori d'Europa

UdineToday è in caricamento