menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Imprenditori a 16 anni, l'idea di due classi del "Marinelli"

Gli studenti delle terze F e H hanno sfruttato al meglio lo stimolo del programma "Impresa in azione", inventando uno speciale cestino da lanciare sul mercato

Un gruppo di studenti del Liceo  "Marinelli" - delle terze F e H, la passione per l’ambiente e un’idea imprenditoriale. È così che è nata Eco Bin Design, uno spin-off del progetto “Impresa in azione”, un programma che si propone di evidenziare le potenzialità imprenditoriali dei ragazzi, che devono mettere in piedi una vera e propria start up con tanto di fondo, responsabili e addetti dei vari settori.

LA “MERCE”. Il prodotto proposto da questi giovani è innovativo, moderno, artigianale ed ecologico: si tratta di una serie di cestini applicabili a banchi e scrivanie, in modo da evitare perdite di tempo o distrazioni durante le ore di lezione per raggiungere l'unico "basket" della classe. Perché innovativo? Non c'è niente di simile sul mercato. Moderno? È un oggetto di design d'interni. Artigianale poiché viene prodotto dai ragazzi stessi senza l'appoggio di industrie, aziende e familiari. È infine ecologico in quanto viene realizzato con materiali ormai non più utilizzabili, come ad esempio gli scarti dei tessuti di laboratori sartoriali o di tappezzerie, destinati alla spazzatura.

L’APPUNTAMENTO. I ragazzi terranno una conferenza stampa giovedì 28 aprile, alle 17.00, alla Feltrinelli di via Canciani. In questa occasione avranno modo di farsi conoscere, di presentare l'azienda e il loro prodotto (acquistabile - in due versioni - sulla loro pagina eBay).

Il gruppo dei ragazzi impegnati nel progetto

Soci-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È di nuovo zona arancione, ecco cosa succede da oggi

Attualità

Coronavirus, 12 i decessi, calano i ricoveri e le terapie intensive

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento