Carlo Dall'Ava non è più presidente di Fipe Confcommercio, al suo posto Antonio Dalla Mora

Il ristoratore della Bassa Friulana condurrà il suo mandato con l'udinese Raffaele Pizzoferro come vice

Antonio Dalla Mora e Giovanni Da Pozzo

Antonio Dalla Mora, presidente del mandamento Riviera Lagunare, è il nuovo presidente della Confcommercio Fipe provinciale di Udine. Il ristoratore latisanese guiderà il gruppo – affidato nell’ultimo mandato a Carlo Dall’Ava e che era giunto a scadenza – eletto nella sede dell’associazion,e a Feletto. Presente il presidente provinciale Giovanni Da Pozzo. Raffaele Pizzoferro sarà il vice.

Dalla Mora, che fa anche parte del Comitato direttivo della Fipe nazionale, Federazione pubblici esercizi, parla di «un incarico particolarmente importante in un momento in cui il nostro settore è alle prese con la difficilissima congiuntura dettata dalla pandemia. Il mio impegno sarà a tutto campo, con attenzione naturalmente molto alta sul turismo, la chiave di crescita del sistema Italia e traino anche all’economia regionale. Dovremo lavorare per snellire la burocrazia e favorire una riduzione delle imposte, anche locali. E andranno poi definite regole chiare per qualificare sempre di più le imprese del settore sia dal punto di vista del personale (formazione) che della qualità dei prodotti impiegati per le preparazioni (filiera alimentare)».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mille ordini a settimana: nessuno ferma più i friulani del delivery esotico

  • L'omino Michelin sorride ai ristoranti friulani, ecco le stelle 2021 della famosa Guida

  • Da modello a disastro: la lettera di denuncia dei medici del Pronto Soccorso di Udine

  • Dati in miglioramento: oggi la decisione del governo sul nuovo colore del Fvg

  • Nuovo record di contagi in FVG, oggi 1432 nuovi positivi e 25 morti

  • Coronavirus, oltre 700 contagi e 25 morti: Gimbe ci dà come la regione più in difficoltà

Torna su
UdineToday è in caricamento