Schiaffi e umiliazioni agli studenti in classe, professoressa sospesa

Una 52enne insegnante in una scuola media della provincia è stata oggetto di un'indagine partita dopo alcune segnalazioni arrivate in Questura all'inizio del 2016

Niente insegnamento per 10 mesi. A tanto ammonta la misura cautelare di sospensione adottata dal Gip del Tribunale di Udine — su richiesta della Procura della Repubblica — nei confronti della 52enne professoressa T.M., residente in provincia. Il provvedimento è stato notificato lo scorso lunedì. La docente è ritenuta responsabile di maltrattamenti reiterati aggravati, commessi ai danni dei suoi studenti, ragazzi di una scuola media del territorio. 

Il comportamento

I suoi atteggiamenti e la sua condotta, che — secondo gli investigatori — avrebbe compreso anche percosse, schiaffi, spinte e umiliazioni agli scolari, erano stati segnalati dai genitori degli studenti alla polizia di Stato della Questura di Udine nei primi mesi del 2016.  I ragazzi hanno descritto ai loro padri e alle loro madri un “clima di angoscia, disagio e paura”.

Simpatici e antipatici

Dalle audizioni dei giovani è emerso anche che la docente imponesse a qualcuno di rimanere fuori dalla classe, impedendogli di assistere alla lezione, solo sulla base della simpatia. I comportamenti della donna sono stati accertati anche con delle immagini girate attraverso i sistemi di videosorveglianza all’interno dell’ambiente scolastico. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Minorenne al volante per un giro con sette amici si schianta e muore a 15 anni

  • Chi era Daniele Burelli: aveva una passione profonda per le auto e i motori

  • Incidente all'alba, muore una mamma mentre accompagna la figlia a scuola

  • Taylor Mega ubriaca in diretta tv: "sono friulana, l'alcol dovrei reggerlo"

  • "Non fate il suo stesso errore", così la famiglia Burelli ricorda il ragazzo e lancia un appello

  • Incidente mortale in piazzale D'Annunzio, perde la vita una donna

Torna su
UdineToday è in caricamento