Alzabandiera con la Fanfara della Julia alla scuola elementare Boschetti Alberti di Udine

Sotto la direzione del Maresciallo Lorenzo Sebastianutto, la Fanfara ha fatto visita alla scuola elementare Boschetti Alberti di Udine

La Fanfara della Brigata Alpina Julia, comandata dal Maresciallo Lorenzo Sebastianutto, ha fatto visita stamani agli oltre trecento alunni della scuola elementare Boschetti Alberti di Udine. La cerimonia dell'alzabandiera, eseguita da due alunni dell'sitituto, sotto le note dell'Inno Nazionale, è stata organizzata dal locale gruppo dell'Associazione Nazionale Alpini “Udine Sud”: la Julia ha accettato l'invito, confermando il fortissimo legame tra Alpini e territorio udinese, augurando così un buon anno scolastico ai giovani discenti e al corpo docenti. 

Grande la sorpresa per i piccoli che, ordinatamente schierati dalle proprie insegnanti, hanno saggiato un po' di alpinità; il breve evento è stato introdotto dal vice-sindaco di Udine, Carlo Giacomello, e dai rappresentanti dell'ANA che hanno spiegato agli attenti bambini cosa rappresentano gli Alpini per l'Italia e per il Friuli. Antonino Pascolo, attivissimo Capogruppo dell'ANA, ha spiegato che il legame degli Alpini con il quartiere di Udine Sud / Baldasseria è radicato e fervono le inizative proprio con i più giovani, “Perché c'è bisogno di valori e i più piccoli possono attingere i sani valori proprio dagli Alpini, in armi e non, oltre che dalle loro famiglie”.

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Quattro rimedi naturali per allontanare le cimici da casa

  • Quando si possono accendere i termosifoni: tutte le date città per città

  • Via Roma, si attacca alla fondina di un poliziotto e cerca di prendergli la pistola

  • Le migliori pasticcerie di Udine secondo TripAdvisor

  • Schianto mortale nella Bassa, perde la vita un 26enne

  • Accoltellamento in via Scrosoppi, ferita una ragazza dopo una lite

Torna su
UdineToday è in caricamento