In tre con un tasso alcolemico superiore a 1,5, scatta la denuncia e la confisca dell'auto

I carabinieri hanno effettuato dei controlli a tappeto fermando diverse persone

Nella serata di ieri i carabinieri della Compagnia di Udine hanno condotto un servizio di controllo straordinario del territorio nei comuni di Udine e Tavagnacco, finalizzato a prevenire reati predatori nonché le condotte scorrette di guida. In totale sono stati sette i denunciati in stato di libertà.

Ubriachi al volante

Nel corso di un posto di controllo alla circolazione stradale effettuato lungo via Tricesimo sono stati fermati e denunciati tre uomini: un afghano classe '87 ed a due friulani rispettivamente classe '70 e '58. tutti e tre gli uomini sono stati sorpresi alla guida delle proprie autovetture con un tasso alcoolico nel sangue superiore a quello consentito dal Codice della Strada. 

Superato il limite

Tutti e tre gli uomini avevano un tasso superiore a 1.5 g/l. Per la guida in stato di ebbrezza è prevista una perdita di 10 punti della patente, mentre le sanzioni variano in base alla fascia del tasso alcolemico nella quale ci si trova. Con un tasso superiore a 1,5 g/l l’ammenda varia da 1.500 a 6.000 euro. L’arresto da 6 mesi ad 1 anno e la sospensione patente da 1 a 2 anni. Inoltre scatta il sequestro preventivo del veicolo.

Il provvidemento

 Ai tre è stata ritirata la patente ed ora dovranno rispondere del reato di guida in stato di ebbrezza.

Controlli in borgo stazione

I carabinieri si sono poi spostati in zona borgo stazione dove l’attività di controllo è proseguita fino a tarda notte. Sono stati fermati tre stranieri, poi denunciati in stato di libertà per violazione del foglio di via obbligatorio dal comune di Udine. Si tratta di due giovani pakistani classe 95 ed una donna di nazionalità rumena di 33 anni, trovati nelle vie limitrofe alla stazione.

Al bar nonostante i domiciliari

Un friulano classe 1966, già noto alle forze dell'ordine e sottoposto alla misura della sorveglianza speciale di pubblica sicurezza, è stato sorpreso in un bar di via Roma in orario notturno e in violazione della misura di prevenzione e per tale ragione denunciato.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Accoltellamento in via Scrosoppi, ferita una ragazza dopo una lite

  • Schianto mortale nella Bassa, perde la vita un 26enne

  • Quando si possono accendere i termosifoni: tutte le date città per città

  • Via Roma, si attacca alla fondina di un poliziotto e cerca di prendergli la pistola

  • Le migliori pasticcerie di Udine secondo TripAdvisor

  • Ristoranti con il migliore servizio di sala d'Italia? In provincia di Udine ce ne sono ben tre

Torna su
UdineToday è in caricamento