menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Con la scusa di cambiare le banconote gli portano via 30 mila euro

Vittima della truffa - messa in opera da due nomadi, padre e figlio - un commerciante padovano di 52 anni. La coppia è stata denunciata alla Procura di Udine

Sono riusciti a convincere un commerciante a portare 30 mila euro in contanti all’appuntamento fissato per cambiarli in banconote di piccolo taglio, ma una volta arrivati all'incontro lo hanno derubato della consistente cifra.

E’ così che padre e figlio, di etnia nomade - rispettivamente di 43 e 19 anni - residenti alle porte di Udine, sono stati denunciati alla Procura di Udine per furto con strappo. 

Vittima del raggiro un commerciante padovano di 52 anni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus: 9 decessi, calano ricoveri e terapie intensive

Attualità

Anche la Croazia lancia le isole Covid free

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento