menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine d'archivio

Immagine d'archivio

Trasporto abusivo di merci: fermato un furgone

Per il conducente che trasportava diverse merci dalla Polonia senza licenza, oltre 4000 euro di multa e fermo del mezzo

Elettrodomestici, mobili, e pacchi di diversa natura e misura. E' quanto hanno trovato ieri pomeriggio gli agenti della polizia locale dell'Uti Friuli centrale, al termine di un controllo all'interno di un furgone Mercedes proveniente dalla Polonia. 

Secondo i primi accertamenti il mezzo, bloccato in via Melegnano in prossimità del parco Ilaria Alpi, trasportava abusivamente merci per conto terzi prive di licenza comunitaria di trasporto. Fenomeni all'ordine del giorno, anche a causa dell'elevato costo per l'ottenimento delle licenze di trasporto per le rotte che hanno come tratta preferenziale di partenza l'Est Europa.

I controlli, svolti nell'ambito di un'operazione volta a contrastare il fenomeno dei vettori merci abusivi, si appoggiano ad una legislazione severa: per il conducente del furgone la sanzione è stata di oltre 4000 euro a cui si è aggiunto il fermo amministrativo del mezzo per oltre tre mesi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È di nuovo zona arancione, ecco cosa succede da oggi

Attualità

Coronavirus FVG, 208 nuovi contagi e 12 decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento