menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Operazione antidroga, in manette imprenditore residente a Udine

La persona arrestata è accusata di aver fornito, all'interno dei locali dove esercita la sua attività, una base logistica per una grossa banda italo albanese, specializzata nel traffico di cocaina

Associazione a delinquere finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti. E' questa l'imputazione che sta alla base dell'arresto di A.F., 43enne imprenditore di origine beneventana residente a Udine.

L'uomo d'affari avrebbe messo a diisposizione i locali della sua attività a Pavia di Udine come base logistica per una banda italo albanese, specializzata nello smercio di cocaina. Le indagini sono state effettuate dai Carabinieri del Nucleo provinciale di Udine, comandati dal Capitano Fabio Pasquariello.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Chi può prenotare il vaccino? L'elenco completo delle categorie

Attualità

Tutti a vaccinarsi, mega coda in Fiera a Udine

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento