Amore criminale a Nimis: 39enne accoltella l'ex marito della compagna

Una lite scaturita per motivi passionali si stava per trasformare in tragedia nella cittadina dei Colli orientali del Friuli. La persona ferita è stata ricoverata con lesioni alla milza e a un polmone

Lo ha accoltellato al fianco sinistro con un arnese da caccia a causa di motivi passionali all'interno del Bar Centrale di Nimis. L'uomo colpito è infatti l'ex marito della convivente.

Protagonista del gesto Alberto Furlan, 36enne di Nimis, che ha scagliato il suo gesto di rabbia contro il 65enne S.I., nato a Caltragirone e residente a Trieste.

Furlan è stato arrestato dai carabinieri di Tarcento e condotto al carcere di Udine. L'attuale fidanzata di Furlan ed ex moglie di S.I., la 34enne S.D.P., è stata denunciata per favoreggiamento, in quanto accusata di aversviato le indagini allo scopo che Furlan non venisse rintracciato.

S.I. è stato trasportato all'ospedale civile di Udine, dove è ricoverato a causa di lesioni a milza e polmone e sospette lesioni del colon

Potrebbe interessarti

  • Leva militare: come funziona a Udine

  • Cantinetta del vino in casa, quale scegliere

  • Viaggio in auto: come combattere il caldo

I più letti della settimana

  • Lignano, chiamano il taxi ma arriva qualcun altro

  • Ritrovata Lorena in uno stavolo di montagna: è viva ma semi incosciente

  • Si distendono a terra aspettando le auto mentre l'amica li filma, ragazzini rischiano l'investimento

  • Giornata no per i locali lignanesi, chiusi il Mr. Charlie e La Pagoda di Pineta

  • Va dal medico perché in sovrappeso, scopre di essere incinta al settimo mese

  • Ruba un'auto, sperona i carabinieri e poi cerca di rubargli la pistola, arrestato

Torna su
UdineToday è in caricamento