Amore criminale a Nimis: 39enne accoltella l'ex marito della compagna

Una lite scaturita per motivi passionali si stava per trasformare in tragedia nella cittadina dei Colli orientali del Friuli. La persona ferita è stata ricoverata con lesioni alla milza e a un polmone

Lo ha accoltellato al fianco sinistro con un arnese da caccia a causa di motivi passionali all'interno del Bar Centrale di Nimis. L'uomo colpito è infatti l'ex marito della convivente.

Protagonista del gesto Alberto Furlan, 36enne di Nimis, che ha scagliato il suo gesto di rabbia contro il 65enne S.I., nato a Caltragirone e residente a Trieste.

Furlan è stato arrestato dai carabinieri di Tarcento e condotto al carcere di Udine. L'attuale fidanzata di Furlan ed ex moglie di S.I., la 34enne S.D.P., è stata denunciata per favoreggiamento, in quanto accusata di aversviato le indagini allo scopo che Furlan non venisse rintracciato.

S.I. è stato trasportato all'ospedale civile di Udine, dove è ricoverato a causa di lesioni a milza e polmone e sospette lesioni del colon

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Taylor Mega fa il dito medio alla Polizia, cacciata in diretta da Canale 5

  • Pianista prodigio friulana a 10 anni rappresenterà l'Italia ad Amburgo

  • Decine di chili di pesce e carne scaduti al ristorante e serviti ai clienti

  • Addio al dottor Sacco, per anni un riferimento del reparto di oncologia

  • Nota artigiana udinese scompare da casa: l'appello del fratello

  • A Udine Rc auto più basse del 7%: il record va a una donna che guida una Yaris

Torna su
UdineToday è in caricamento