Tentato furto al Fiera: 32enne nei guai

L'uomo, già espulso dall'Italia, è stato trovato con diversi capi di abbigliamento per un valore di 270 euro

Pizzicato con capi di abbigliamento per un valore di duecentosettanta euro. A commettere l'ipotesi di reato un cittadino 32enne straniero già in possesso di un provvedimento di espulsione dal territorio italiano emesso dal prefetto di Udine, Vittorio Zappalorto.  E' quanto scoperto ieri dai carabinieri della Stazione di Martignacco quando hanno identificato una persona all'interno del centro commerciale Città Fiera quando sono giunti dopo che qualcuno aveva notato e segnalato il furto al numero di emergenza 112.

Una volta individuato e fermato, gli uomini dell'Arma hanno scoperto che l'uomo, oltre ad essere clandestino, portava con sé merce nuova priva di documentazione. L'hanno quindi denunciato in stato di libertà per l'ipotesi di reato di furto, mentre gli abiti rinvenuti venivano restituiti ai lettimi proprietari.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Quali patenti servono per guidare le macchine agricole?

  • Tira un pugno in faccia ad una donna incinta e fugge, sconcertante episodio a Friuli Doc

  • I migliori ristoranti dove mangiare pesce a Udine secondo TripAdvisor

  • Violento schianto in A34, muore bimba di quattro mesi

  • Danni alla "Tod's" dei Della Valle, processo in tribunale a Udine

  • Alla guida con un tasso d'alcol di 5 volte superiore al limite dopo un'allegra domenica a Friuli Doc, fermato

Torna su
UdineToday è in caricamento