Friulani primi in Italia al Tiro alla fune

Ieri a Pavullo nel Frignano (Mo), la squadra friulana composta dagli elementi del Taf TearForce&Talmassons ha vinto per la prima volta il Campionato italiano nella categoria 680 kg battendo in finale gli avversari di Scorzè

 

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Friulani, tipi tosti. A confermare il famoso detto che da sempre descrive il carattere e il modo di fare della gente della nostra terra (da Primo Carnera a Luigi Del Bianco, da Zoff a Burgnich), è arrivato il primo titolo del Campionato italiano di Tiro alla fune nella categoria 680 chilogrammi vinto in finale dalla Taf TearForce&Talmassons contro la squadra veneta di Scorzè.  Il campionato, giunto al suo atto conclusivo, ha visto sfidarsi le migliori formazioni della Penisola, per lo più provenienti dal Triveneto, supervisionate dagli occhi attenti e vigili degli arbitri internazionali chiamati a dirigere l'evento. La finalissima si è tenuta ieri in provincia di Modena, a Pavullo nel Frignano e ha regalato al team una soddisfazione incredibile, dopo una bella gara combattuta fino alla fine.

Ricordiamo che questo sport ha origini antichissime (alcuni datazioni lo attestano al 2.500 avanti Cristo) e che la corda di canapa deve avere una circonferenza non inferiore ai 10 centimetri, libera da nodi o altri appigli per le mani.  Ogni squadra è composta da otto tiratori e ha come obiettivo tirare gli avversari dalla proprio parte di 4 metri.

La Taf Talmassons è in piena crescita ed è sempre alla ricerca di nuovi atleti da inserire nel suo team. Chi è interessato può contattare Davide al seguente numero, 340 894 4478, o scrivere a questo indirizzo mail: pontedavide@hotmail.com. Le iscrizioni sono per tutti gli over 15 anni e gli allenamenti prevedono esercizi di atletica, oltre che di peso e pratica. 

Tiro alla fune-5

Tiro alla fune2-2

Potrebbe Interessarti

Torna su
UdineToday è in caricamento