menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spaccio e ricettazione, due 30 enni finiscono nei guai

I carabinieri di Cividale e Tarcento dopo una perquisizione domiciliare, hanno trovato marijuana e materiale tecnologico di illecita provenienza

Sono stati deferiti in stato di libertà per spaccio e ricettazione: si tratta di due trentenni di Cividale del Friuli, identificati e controllati dai carabinieri del Norm della città Ducale, coadiuvati dai colleghi della stazione di Tarcento. I militari hanno effettuato una perquisizione domiciliare, trovando sessanta grammi di marijuana oltre a un computer portatile e una macchina fotografica: il materiale tecnologico era di illecita provenienza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento