Fa un volo di 10 metri mentre sistema l'antenna sul tetto

Un 39enne di Remanzacco è rovinato a terra cadendo bruscamente. Inizialmente si pensava lo avesse travolto un'auto pirata, poi i carabinieri hanno chiarito la dinamica dell'episodio

Era salito sul tetto di casa per sistemare l'antenna, quando all'improvviso ha perso l'equilibrio ed è scivolato giù, facendo un volo di una decina di metri. E' rimasto ferito così, ieri pomeriggio, un operaio di 39 anni caduto dal tetto della sua abitazione a Remanzacco.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'uomo, nonostante la botta, ha avuto la forza di trascinarsi in strada per chiedere aiuto. E' stato un passante a notarlo e a chiamare i primi soccorsi. Inizialmente si era pensato a un investimento da parte di un'auto pirata, fuggita senza prestare soccorso. Intervenuti sul posto, i carabinieri della compagnia di Udine hanno chiarito la vicenda ritrovando a terra l'antenna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a San Domenico, Francesca perde la vita a soli 23 anni

  • Lei urina di fronte alla vetrina del ristorante all'ora dell'aperitivo, lui sfonda una porta

  • Il giovane udinese che vizia di lusso vintage Chiara Ferragni: la storia di Massimo

  • Contributi, agevolazioni e riduzioni tramite ISEE: cosa poter richiedere

  • Via tutti gli ombrelloni dalla spiaggia libera a Lignano

  • Grave incidente nella Bassa, motociclista cade e s'incastra sotto il guardrail

Torna su
UdineToday è in caricamento