menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il palazzo del tribunale cittadino

Il palazzo del tribunale cittadino

Rubarono la sciarpa della Juventus a un bambino, arrivata condanna

Protagonisti della vicenda due udinesi che in occasione della partita tra la squadra di casa e i piemontesi si impossessarono con la forza di una sciarpa di un 13enne di Ponte di Piave

Sono finiti oggi davanti al giudice i due tifosi friulani che il 21 dicembre, al termine di una partita di campionato, strapparono dal collo di un tredicenne di Ponte di Piave una sciarpa della Juventus.

Uno di loro, L. B. di 43 anni, di Udine, dopo aver risarcito il danno, ha patteggiato una pena, sospesa, pari a 7 mesi e 6 giorni di reclusione, oltre a 280 euro di multa.

L'altro supporter dell' Udinese, F.L., verrà processato il 31 ottobre con il rito abbreviato. La sciarpa autografata dal suo idolo Alex Del Piero era già stata restituita al ragazzino a febbraio dagli agenti della Digos di Udine che avevano condotto le indagini.

(ANSA)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È di nuovo zona arancione, ecco cosa succede da oggi

Attualità

Coronavirus, 12 i decessi, calano i ricoveri e le terapie intensive

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento