menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pasquetta sul Natisone: ritrovate quattro bombe inesplose

Gli ordigni, probabilmente riferibili alla seconda guerra mondiale, sono stati trovati da una persona che si trovava nella zona di Manzano per il pic-nic del Lunedì dell'Angelo

Quattro ordigni bellici, probabilmente riferibili alla Seconda Guerra Mondiale, sono stati rinvenuti sul greto del fiume Natisone, nella zona di Manzano. Le bombe, notate appena sotto il pelo dell'acqua e visibili a occhio nudo, sono state individuate da una persona che si era recata sulle sponde del fiume per il classico pic-nic di Pasquetta. Il ritrovamento è stato segnalato immediatamente al Commissariato di Polizia di Cividale, che monitora gli ordigni in attesa di un sopralluogo con il Genio militare per capire meglio di cosa si tratti e decidere se rimuoverli o farli brillare.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus: 9 decessi, calano ricoveri e terapie intensive

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento