Cronaca

Ritrova il suo micio dopo sei mesi grazie all'aiuto di Zampa su Zampa

"Blu", questo è il nome del felino ritrovato a Passons grazie all'aiuto delle volontarie di Zampa su Zampa. Il micio si era allontanato dalla sua casa di Fagagna oltre sei mesi fa

Il riconoscimento

Anche per i nostri amici a quattro zampe esistono vincende e lieto fine. Una di queste è successa proprio a Udine. 

E di pochi giorni fa la notizia del ritrovamento di un micio tigrato a Passons. Uno dei tanti ritrovamenti e prelievi effettuati dall'associazione Zampa su zampa presieduta da Loredana Barrichello.

Il racconto

"Il felino si trovava da qulche giorno in un giardino residenziale a Passons - racconta Loredana Barrichello - La padrona di casa aveva erroneamente ritenuto fosse un randagio, ma non è sempre così. Molte volte i gatti che si smarriscono viaggiano di casa in casa per rifocillarsi, salvo poi proseguire il loro cammino alla ricerca di casa. A questo gatto è andata meglio che a molti altri".

Dopo averlo portato in clinica infatti, Loredana, insieme al suo team di volontari, ha messo un annuncio su facebook per rintracciarne un eventiale padrone.

"In moltissimi hanno risposto all'appello - prosegue - il gatto tigrato è un esemplare molto comune e difficile da distinguere. Dopo svariate visite, tutte concluse il gatto, alla vista di Luana, una dei tanti candidati che avevano risposto all'appello, è trasalito e al richiamo di "Blu" è corso in braccio a quella che poi si sarebbe rivelata essere effettivamente la sua padrona". 

Luana aveva infatti perso il suo Blu circa sei mesi e mezzo fa. L'animale si era allontanato dalla sua casa a Fagagna, forse restando addormentato all'interno di una vettura. Poi, quando ogni speranza sembrava scomparsa il ritrovamento a Passons.

e1863817-6f5b-40bc-a1a9-c7350c7afb22-2

La verifica

"Per essere comunque certe che effettivamente la signora fosse la padrona del gatto abbiamo aspettato una notte prima di farli reincontrare, notte in cui il gatto si è dimostrato essere molto agitato, come in ansia per l'incontro del giorno prima - prosegue Loredana - La verifica del veterinario infine ha poi accertato l'identità del gatto che è quindi tornato dalla sua famiglia".

L'appello

Un episodio a lieto fine che è stato possibile grazie ai continui controlli e all'esperienza dei volontari di Zampa su zampa che come ogni primavera lanciano un appello.

"La sterilizzazione è fondamentale per evitare episodi di abbandono o di natura peggiore - si raccomanda Loredana -  Sterilizzare non significa cambiare la personalità o le abitudini dell'animale domestico. Rivolgetevi quindi ai veterinari o alle associazioni. Prestare un occhio anche ai gatti che si aggirano intorno ai vostri giardini ed abitazioni: non sempre, come in questo caso sono randagi".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ritrova il suo micio dopo sei mesi grazie all'aiuto di Zampa su Zampa

UdineToday è in caricamento