Maltempo, la regionale "della Val Degano" riapre ai mezzi pesanti

La strada sarà percorribile in senso alternato all'altezza del guado provvisorio a Comeglians

Verrà riaperta domani anche ai mezzi pesanti la viabilità sulla strada regionale 355 “della Val Degano”, bloccata a causa di un cedimento del ponte di Comeglians, durante l'ondata di maltempo di fine ottobre. 

Attraverso la collaborazione tra Regione Fvg, Protezione civile regionale e Fvg Strade, lungo la strada che collega Comeglians a Sappada è stato realizzato un guado del torrente Degano che consente la riapertura della direttrice, in attesa della posa del ponte provvisorio.

Il passaggio nell'area interessata dai lavori sarà a senso unico alternato, regolato da un semaforo, ed eviterà il ricorso al vecchio ponte in metallo a Nord di Comeglians, aperto in via provvisoria da inizio novembre al solo traffico leggero. 

«La nostra regione - ha affermato il vice presidente regionale, Riccardo Riccardi, durante un sopralluogo con l'assessore alle Infrastrutture e Trasporti, Graziano Pizzimenti - sa reagire alle difficoltà in maniera rapida e decisa».

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Udine usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

  • Post-sbornia: i rimedi per stare meglio dopo una bevuta

  • I sintomi, i rimedi e le cure per il morso del ragno violino

  • Quanto bisogna aspettare prima di fare il bagno?

  • E' vero che le zanzare preferiscono pungere certe persone rispetto ad altre?

I più letti della settimana

  • È friulano il migliore giovane neurologo d'Europa

  • Schianto mortale in Slovenia, perde la vita un 48enne friulano

  • Bambina di due anni trova una bomba scavando una buca in spiaggia

  • Scompare da casa e tenta il suicidio, i poliziotti la salvano per miracolo

  • Da lunedì chiusa un'uscita autostradale per cinque mesi

  • Incidente mortale in Slovenia, la vittima è un 48enne di Palmanova

Torna su
UdineToday è in caricamento