menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cerca di rubare in una palestra: scoperto fugge, ma viene bloccato dai clienti

La Polzia ha arrestato un 36enne residente in Veneto, accusato di rapina impropria in un centro sportivo di Tricesimo

Un 36enne residente in Veneto - A.S. le iniziali - è stato arrestato dalla Polizia a Tricesimo, con l’accusa di “tentata rapina impropria”. L'uomo è stato sorpreso dal titolare di una palestra mentre frugava in una cassettiera dietro il bancone della stessa. A quel punto, una volta scoperto,  ha spintonato il proprietario ed è scappato in strada. Inseguito anche da alcuni clienti della struttura è stato bloccato e arrestato subito dopo dalla Polizia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È di nuovo zona arancione, ecco cosa succede da oggi

Attualità

Coronavirus, 12 i decessi, calano i ricoveri e le terapie intensive

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento