Pestaggio in piazza Primo Maggio, l'aggredito insulta i poliziotti

Un 25enne di Oderzo, con il volto insanguinato dopo essere stato colpito, è stato portato in Questura dopo aver insultato gli agenti

Immagine di repertorio

Quando i poliziotti che piantonavano la zona lo hanno visto con il volto insanguinato si sono avvicinati per ottenere spiegazioni, ma come risposta hanno ricevuto una serie di insulti e il rifiuto di esibire i documenti. È così che un 25enne residente a Oderzo - nella Marca trevigiana - è stato condotto in Questura nella serata di venerdì.

Il giovane era assieme ad un gruppo di persone. Una di queste ha fornito agli agenti una spiegazione possibile della dinamica dell’incidente: la vittima sarebbe stata colpita al volto da un altro soggetto, poi dileguatosi velocemente. Il ferito, dopo aver espletato le formalità per la denuncia per oltraggio a pubblico ufficiale (non ha voluto invece denunciare l’aggressore), è stato condotto in ospedale per farsi suturare la profonda ferita all’arcata sopracciliare che ha rimediato. 

Potrebbe interessarti

  • Leva militare: come funziona a Udine

  • Cantinetta del vino in casa, quale scegliere

  • Viaggio in auto: come combattere il caldo

I più letti della settimana

  • Lignano, chiamano il taxi ma arriva qualcun altro

  • Ritrovata Lorena in uno stavolo di montagna: è viva ma semi incosciente

  • Si distendono a terra aspettando le auto mentre l'amica li filma, ragazzini rischiano l'investimento

  • Giornata no per i locali lignanesi, chiusi il Mr. Charlie e La Pagoda di Pineta

  • Va dal medico perché in sovrappeso, scopre di essere incinta al settimo mese

  • Ruba un'auto, sperona i carabinieri e poi cerca di rubargli la pistola, arrestato

Torna su
UdineToday è in caricamento