Cronaca Via Tarvisio

Lignano, 21enne ubriaco precipita da 4 metri di fronte ai carabinieri

Per il giovane, in stato di ebbrezza al momento dell'incidente, un trauma cranico e diverse contusioni, ma secondo i medici se la caverà

Foto d'archivio

Sta meglio il 21enne austriaco precipitato ieri sera da un'altezza di quattro metri a Lignano Sabbiadoro, dove stava festeggiando la Pentecoste. Il giovane al momento dell'incidente si trovava in un'abitazione in via Tarvisio.

Secondo una prima ricostruzione dei Carabinieri, allertati dagli amici del giovane immediatamente dopo il fatto, il 21enne, probabilmente alterato dall'abuso di alcool, avrebbe sfondato il lucernario in plexiglass precipitando sulle scale a chiocciola dell'appartamento, che si trova di fronte al pronto soccorso e alla stazione dei Carabinieri.

Il ragazzo, originario della Regione di Salisburgo avrebbe riportato contusioni e un trauma cranico: soccorso dal personale del 118 è stato poi trasportato all'ospedale di Udine e ricoverato nel reparto di terapia intensiva.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lignano, 21enne ubriaco precipita da 4 metri di fronte ai carabinieri

UdineToday è in caricamento