menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ladri di batterie di energia elettrica "in trasferta" in manette a Udine

Arrestate 4 persone: le sottraevano dai gruppi di continuità delle antenne dei ripetitori di telefonia mobile

Nella mattinata del 21 novembre gli agenti della Squadra di Polizia Giudiziaria del Compartimento Polizia Stradale di Trieste e della Sezione Polizia Stradale di Udine in collaborazione con la Sottosezione Polizia Stradale di Milano Ovest, nell’ambito di un’attività di indagine tesa al contrasto dei furti delle batterie di energia elettrica che alimentano i gruppi di continuità delle antenne ripetitori di telefonia mobile, traevano in arresto quattro cittadini italiani di origine campana per furto aggravato: R.A. di  22 anni; D’. S. di 43 anni; B.E. di 38 anni; P.G. di 55 anni.

Ladri di batterie

I soggetti, presumibilmente in “trasferta” nella provincia di Udine, mediante l’utilizzo di appositi strumenti da scasso hanno asportato, con abilità non consueta, le batterie dai propri alloggiamenti. La pronta risposta investigativa dei poliziotti, supportata da un’attenta attività di osservazione e controllo dei malfattori, ha permesso di interrompere tempestivamente un’ulteriore attività criminosa dello stesso genere cogliendo, nei pressi di una cabina di antenna ripetitore della telefonia mobile, ubicata in provincia di Udine, i ladri sul fatto.

Il sequestro

Successivamente, l’ulteriore attività di indagine ha portato al sequestro di circa 200 batterie stipate per la maggior parte all’interno di un fondo ubicato sempre nella provincia di Udine. A conclusione dell’attività i quattro, con numerosi precedenti di polizia, venivano, dopo gli atti di rito, associati presso la Casa Circondariale di Udine. Si stima che, l’attività criminosa, indirizzata verso infrastrutture fondamentali per la Regione, abbia causato alle compagnie telefoniche un danno economico stimato in circa 90.000 €.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Anche la Croazia lancia le isole Covid free

Attualità

Coronavirus: 9 decessi, calano ricoveri e terapie intensive

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento