menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Giovani e salute, un progetto per migliorarne la comunicazione

Linguaggio Web, video e incontri tematici a favore dei giovani di 19 e 21 anni per il benessere psico-fisico: è questo l'obiettivo di Comune, Università di Udine e Azienda per i servizi sanitari 'Isontina'

Università, Comune di Udine e Azienda per i servizi sanitari n.2 ‘Isontina’ daranno vita insieme a un progetto per promuovere la salute e il benessere psico-fisico tra i giovani fra i 19 e 21 anni mediante azioni di comunicazione via Web (Social network, Web 2.0 e piattaforma digitale) e incontri tematici con giovani medici. Il progetto, denominato ‘Comunicare la salute. Percorsi di consapevolezza nel sistema territoriale per la salute’, è coordinato e finanziato con 13 mila euro dal Comune di Udine e ha una durata annuale.

La convenzione che dà il via all’iniziativa è stata firmata oggi all’Università di Udine dal rettore Alberto Felice De Toni, dal sindaco Furio Honsell e dall’assessore alla salute Simona Liguori del Comune di Udine, capofila del progetto nazionale ‘Città sane’, e dal direttore generale dell’Azienda per i servizi sanitari n.2 “Isontina”, Gianni Cortiula.
 
Il nuovo approccio comunicativo alla promozione della salute tra i giovani prevede la realizzazione di una serie di strumenti comunicazionali del web 2.0, l’utilizzo dei social network e di seminari on line (webinar), la creazione di video e App per veicolare informazioni su attività e contenuti del progetto, oltre a incontri tematici con medici organizzati dal Centro regionale di formazione per l’area delle cure primarie – Ceformed (la scuola che forma i medici di famiglia del Friuli Venezia Giulia) di Monfalcone (Gorizia). Successivamente sarà realizzato un portale on line con blog e forum per una e-collaboration, e con materiali utili per la disseminazione in rete e per favorire la comunicazione tra pari (peer to peer).
 
Il progetto vedrà all’opera, per il Comune di Udine, il Servizio servizi sociali dell’assessorato alla Salute, l’Agenzia giovani e il Servizio comunicazione, innovazione, sistemi informativi e telematici; per l’Università di Udine, il dipartimento di Studi umanistici e l’Area relazioni esterne; nonché il Ceformed (Azienda per i servizi sanitari n.2 “Isontina”).
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È di nuovo zona arancione, ecco cosa succede da oggi

Attualità

Covid, in Fvg 267 nuovi contagi e 12 decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento