Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Nascono Mitteland e la Mappa Parlante per raccontare e valorizzare il territorio

Mitteland è il programma di eventi diffusi sul territorio di Cividale e delle Valli del Natisone e del Torre raccontati anche attraverso video e audio storie raccolte nella Mappa Parlante di 20 comuni

Mittelland è la piattaforma di esperienze che valorizza la vocazione turistica del territorio di Cividale del Friuli, delle Valli del Natisone e del Torre, luoghi che offrono una ricchezza di lingue, natura, storia e tradizioni davvero eccezionale.

Promosso da Mittelfest, Mittelland racchiude la rete di collaborazioni tra diverse realtà del territorio che, sotto un denominatore comune, danno vita ad un contenitore di tantissimi eventi ed attività diffusi, organizzati lungo il corso dell’anno. 
Il calendario dei primi mesi di Mittelland è stato presentato oggi all’interno dell’azienda vinicola Zorzettig, main sponsor di Mittelfest.

Valorizzare l'attrattività turistica delle Valli e del cividalese

L’obiettivo è valorizzare l’attrattività turistica di tutta la zona di Cividale e delle Valli unendo ciò che di meglio possono offrire: sport nella natura (escursioni, camminate, percorsi in bici, yoga), degustazioni di vini e prodotti locali, libri, incontri, concerti in boschi e in villa: il programma completo è consultabile nella sezione dedicata del sito mittelfest.org

«Con il progetto Mittelland, Mittelfest riafferma con forza il proprio ruolo di catalizzatore della valorizzazione turistica della Regione – commenta il presidente Roberto Corciulo – un percorso che attraversa la cultura ma anche le bellezze naturali, la tradizione enogastronomica e le economie locali. Grazie alla collaborazione strategica con tante realtà territoriali, Mittelland fa riscoprire i luoghi a chi li abita, ma soprattutto a quei turisti che viaggiano alla ricerca di esperienze sempre nuove e di qualità».

«Questi territori sono solcati da tre lingue, italiano, friulano e sloveno, ma non troppo distante c'è pure il tedesco – sottolinea il direttore artistico Giacomo Pedini -. Sono luoghi dove si incontrano l'est e l'ovest europei, propri di una terra di mezzo, con una natura a tratti indomita: una Mittelland. È così che intendiamo esplorarla e offrirla al turista curioso, in cerca di un'esperienza immersiva, dall'arte allo sport, al vino, ai paesaggi e ai segni di civiltà antiche».

La Mappa Parlante

Volano di Mittelland è la Mappa Parlante presentata oggi. Realizzata da Fondazione Radio Magica Onlus su commissione e con il sostegno di Mittelfest, è una mappa di comunità realizzata coinvolgendo 20 comuni (oltre a Cividale, Attimis, Cassacco, Drenchia, Faedis, Grimacco, Lusevera, Magnano in Riviera, Moimacco, Nimis, Povoletto, Prepotto, Pulfero, San Leonardo, San Pietro al Natisone, Savogna, Stregna, Taipana, Tarcento, Torreano).

Si tratta di una mappa d’autore, cartacea e digitale, in cui ogni comune del territorio è rappresentato da un luogo o monumento del cuore scelto e votato dai suoi abitanti. Attraverso un QR Code posizionato sulla mappa cartacea o dai siti di Radio Magica e Mittelfest, si potrà accedere alla mappa parlante digitale per ascoltare le audio e video storie realizzate: 6 racconti e 16 curiosità dedicate ai luoghi scelti dalla comunità. Artisti locali e internazionali hanno partecipato alla realizzazione della nuova Mappa Parlante: Anna Forlati (illustratrice della mappa), Davide Calì e Mariaelena Porzio (autori dei racconti), Paolo Cossi (illustratore), Ornella Serafini, Daniela Gattorno, Adriano Giraldi e Valentino Pagliei (attori), Nicola Marchesin (videomaker).

La Mappa Parlante in italiano è navigabile da Web App grazie al Sasweb Lab dell’Università degli Studi di Udine e, in una seconda fase, sarà disponibile anche in sloveno e tedesco per i turisti stranieri. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nascono Mitteland e la Mappa Parlante per raccontare e valorizzare il territorio

UdineToday è in caricamento