Porta a porta nella terza circoscrizione: lo stop a causa dell'emergenza coronavirus

Bloccati gli incontri informativi e slitta di un mese l'avvio del casa per casa di Laipacco, San Gottardo, Udine Est e Di Giusto

Slitta di un mese l'inizio della raccolta differenziata porta a porta nella ex terza circoscrizione di Udine – Laipacco/San Gottardo –, oltre agli incontri informativi in programma, che si sarebbero dovuti svolgere nel mese di marzo. Questo quello che è stato deciso dalla Net seguendo quanto previsto dagli ultimi decreti della Presidenza del Consiglio dei Ministri relativi all'emergenza coronavirus.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lo slittamento

La decisione, presa anche in base alla precisa richiesta dell'amministrazione comunale di Udine, è legata alla salute dei cittadini e al rispetto delle disposizioni ministeriali legate all'emergenza Covid-19, come fanno sapere il presidente della Net Alessandro Cucchini e il direttore generale Massimo Fuccaro, i quali aggiungono: “il nostro compito è di informare e formare i cittadini rispetto alla raccolta “casa per casa”, utilizzando per ogni circoscrizione gli stessi strumenti e metodi, senza differenze; dunque, dovendo rinunciare agli incontri formativi con la cittadinanza, che hanno riscosso un enorme successo e ritenuti indispensabili, oltre che per informare adeguatamente gli utenti, anche per un confronto sano e costruttivo con gli stessi al fine di ottimizzare ulteriormente il servizio, ci vediamo costretti a far slittare di 30 giorni anche l’avvio effettivo del servizio di raccolta “casa per casa” previsto e definito, fino a ieri, per il 1° aprile. Nessun allarme, ci faremo trovare ovviamente pronti, come sempre, per ripartire quando la situazione contingente lo permetterà”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il ristorante non vuole chiudere e garantisce posti letto a prezzi stracciati

  • La Slovenia chiude nuovamente il confine con l'Italia, anche il Fvg è considerato zona rossa

  • Coronavirus, 334 contagi e tre morti: c'è anche una donna di 41 anni

  • Fedriga e l'allarme Dpcm: "Spariranno migliaia di attività economiche"

  • Caffè, brioche, aperitivo e pizza tutto sullo stesso tavolo: la singolare protesta di un ristoratore udinese

  • Tre nuovi decessi da Covid19 in FVG: si tratta di due 78enni e un 59enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento