Picchia la madre per avere dei soldi, arrestato figlio inoccupato

L'episodio che ha fatto scattare le manette è accaduto ieri notte, quando il giovane ha chiesto dei soldi per andare dal dentista

Riempie di botte la madre pur di avere i soldi per andare dal dentista. La scena di violenza è accaduta ieri sera in un'abitazione alle porte di Udine nord, davanti agli occhi della sorellina di 10 anni che si è ritrovata a fare da scudo con il suo corpo alla madre. Protagonista dell'increscioso gesto di violenza un giovane 21enne che al rifiuto della somma di denaro ha iniziato a urlare,  schiaffeggiare e a prendere a calci sua mamma. Poco dopo, la madre, esausta, impaurita e percossa, è riuscita però a chiedere l'intervento dei carabinieri di Feletto Umberto. 

L'intervento

All'arrivo della gazzella, gli uomini in divisa si sono precipitati in casa dove hanno trovato il giovane adirato con la madre a causa della sua richiesta di aiuto alle forze dell'ordine. Davanti ai militari dell'Arma ha quindi continuato a minacciarla con frasi che preannunciavano una sua vendetta per l'affronto arrecato. 

Degrado sociale

Bloccato il giovane, la donna si è aperta, raccontando tutta una serie di episodi simili subiti negli ultimi mesi sempre in presenza della piccola. Maltrattamenti iterati che, secondo la madre, hanno messo in pericolo anche la sorellina, testimone inerme delle scene di aggressione. Un rapporto difficile nato da una situazione familiare non facile. Dopo la separazione dal compagno, la madre è rimasta sola a mantenere i figli, con le molte difficoltà economiche che non sono tardate ad arrivare. Questo nonostante i sacrifici da lei compiuti e anche a causa del perenne stato di inoccupazione – e di conseguenza di frustrazione - in cui riversa il primogenito, costretto alla sua età a dover necessariamente a far ricorso alle finanze familiari.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Minorenne al volante per un giro con sette amici si schianta e muore a 15 anni

  • Chi era Daniele Burelli: aveva una passione profonda per le auto e i motori

  • Incidente all'alba, muore una mamma mentre accompagna la figlia a scuola

  • Taylor Mega ubriaca in diretta tv: "sono friulana, l'alcol dovrei reggerlo"

  • "Non fate il suo stesso errore", così la famiglia Burelli ricorda il ragazzo e lancia un appello

  • Incidente mortale in piazzale D'Annunzio, perde la vita una donna

Torna su
UdineToday è in caricamento