menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Parapendista disperso da ieri sera: recuperato stamattina

L'uomo, un 46enne della Repubblica Ceca, ha riportato una sospetta frattura alla gamba. Le ricerche erano partite la sera di domenica, ma a causa del calare del buio si sono interrotte

Un parapendista, 46enne della Repubblica Ceca, è stato recuperato questa mattina attorno alle 7.00 dall'elicottero del 118 nella zona di Taipana, dov'era caduto nella tarda serata di ieri. L'uomo, disperso per tutta la notte, seppure in contatto via sms coi soccorritori, ha riportato la sospetta frattura di una gamba ed è stato trasferito all’ospedale di Udine.

L’allarme era scattato poco dopo le 20: sul posto si erano portati i tecnici del Soccorso Alpino di Gemona, i militari della Guardia di Finanza di Tolmezzo e i Vigili del fuoco del nucleo Saf di Udine, assieme ai Carabinieri della locale stazione. Poco prima del tramonto, lo sportivo è stato avvistato da un elicottero della Protezione civile slovena che sorvolava il confine, ma non si era potuto procedere con il recupero a causa dell'incedere dell'oscurità. Via terra si è provato fino a tardi a individuare la posizione del ferito, desistendo verso le 23.00, dopo aver ricevuto via sms dal ferito notizie rassicuranti circa le sue condizioni di salute. Stamani, alle 5.30, le operazioni di ricerca sono riprese, con il conseguente avvistamento e il recupero, perfezionato dopo circa un'ora e mezza di intervento. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus: 9 decessi, calano ricoveri e terapie intensive

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento