Parapendista disperso in zona Taipana, ritrovato sano e salvo

Si tratta di un ragazzo olandese di 22 anni: è stato soccorso e trasportato all'ospedale di Udine

È stato individuato e recuperato, a circa 1.600 metri di altitudine, il parapendista caduto sul Gran Monte di Taipana, in provincia di Udine. Si tratta di uno sportivo di nazionalità olandese, di 22 anni, che nel toccare terra si è procurato la frattura di una caviglia, e per questo non riusciva a muoversi.

Il ragazzo è stato trasportato con l'elicottero della Protezione civile regionale - con a bordo alcuni tecnici del Soccorso Alpino di Gemona - fino al campo base, dove è stato trasferito in ambulanza all'ospedale di Udine.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La scommessa di Alessandro: un'osteria nel cuore di Udine dove bere meno e meglio

  • Denudati e perquisiti al gelo: l'incubo durante il tour europeo di due musicisti friulani

  • Schianto fatale lungo la regionale 356, perde la vita un motociclista

  • "Continuate a cenare tranquilli, noi vi rapiniamo casa"

  • Ultrà friulano aggredisce supporter della squadra avversaria e scappa

  • Incidente mortale a Faedis, la vittima è il 56enne Michele Cabas

Torna su
UdineToday è in caricamento