Carico travolge un operaio, infortunio sul lavoro a San Daniele

L'incidente in una ditta di Villanova che si occupa di imballaggi. L'uomo non è in pericolo di vita

Trauma cranico, trauma alla colonna vertebrale - senza segni neurologici - e frattura esposta di arto superiore. Se l'è cavata con questa diagnosi l'operaio che stamattina è stato travolto da un carico in una ditta di Villanova di San Daniele - la Toppazzini - specializzata in imballaggi. La rottura del cavo d'acciaio che sorreggeva l'elemento si è rotto, facendo in modo che tutto il peso cascasse sopra il lavoratore. L'uomo è stato soccorso immediatamente dai colleghi e successivamente assistito dal personale medico di un'ambulanza e dall'elicottero, giunto in volo da Udine. Non è in gravi condizioni. Sul posto anche i carabinieri di San Daniele e gli ispettori del lavoro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le migliori pasticcerie di Udine secondo TripAdvisor

  • Esce la bio di Taylor Mega: la recensione del libraio udinese ha più successo del libro

  • Nuova apertura al Città Fiera: 2mila metri quadrati dedicati ai più giovani

  • "Negazionista" al liceo: studente sospeso al primo giorno di scuola perché non rispetta le norme anti-covid

  • Il piccolo Michael perde la vita a soli cinque anni

  • Un uragano terrorizza il mar Ionio, il suo nome è "Udine"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento