menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La casa dei Garbino a Zugliano

La casa dei Garbino a Zugliano

Nicola Garbino, un ragazzo "taciturno e silenzioso"

Dai racconti dei compaesani emerge il profilo di una persona apparentemente innocua, abituata a stare molto tempo da sola, con poche relazioni interpersonali

Un ragazzo "taciturno e silenzioso". Così la comunità di Zugliano, la frazione di Pozzuolo del Friuli dove abita Nicola Garbino, identifica il 36enne autore dell'omicidio di Silvia Gobbato.

Garbino è iscritto alla facoltà di ingegneria dell’Università di Udine, ogni tanto sostiene qualche esame. Abita coi genitori in una villetta di via Conceria. Non è sposato e pare non abbia mai avuto relazioni sentimentali stabili. Vive mantenuto dai genitori, che gli vogliono molto bene.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, in Fvg 267 nuovi contagi e 12 decessi

Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Violento scontro all'incrocio, auto distrutte e 4 persone in ospedale

  • Attualità

    Coronavirus: 9 decessi, calano ricoveri e terapie intensive

  • Sport

    Crotone-Udinese 1:2 | Riparte la corsa al decimo posto

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento