Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Lignano: occupano abusivamente un appartamento per le vacanze

Non solo villeggiatura, ma sopratutto furti e ricettazione. All'interno dell'immobile sono stati infatti trovati diversi beni rubati i giorni precedenti nella località balneare

I carabinieri sono intervenuti durante la scorsa notte, su segnalazione del proprietario dell'appartamento, un 60enne di Marano Vicentino. L'uomo sosteneva che degli estranei avessero occupato nei giorni precedenti la sua casa per le vacanze estive.

Una volta arrivati gli uomini dell'Arma hanno realizzato che la denuncia corrispondeva a verità, e hanno scoperto all'interno dell'abitazione la diciassettenne M.F., residente a San Giorgio di Nogaro. Nel mentre l'altro inquilino occasionale, il tunisino A.D. di 25 anni residente a Manzano, era fuggito, ma è stato successivamente rintracciato nelle vicinanze.

IL FURTO VA A VUOTO: CERCANO DI PRENDERE A BOTTE I CARABINIERI

Non solo vacanze e relax per i due, ma anche attività "lavorativa". All'interno dell'appartamento sono stati infatti trovati televisori, biciclette, un microonde e un frigo portatile, rubati i giorni prima in diversi residence della zona.

Il giovane è stato condotto al carcere di Udine, mentre la ragazza è stata denunciata e affidata ai propri genitori.

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lignano: occupano abusivamente un appartamento per le vacanze

UdineToday è in caricamento