rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Cronaca

Addio a bombardini e grappe in rifugio, alcoltest sulle piste da sci in Fvg

Dal 4 dicembre riaprono gli impianti sciistici in regione con nuove regole da rispettare: dall'assicurazione obbligatoria al casco per i minorenni

Tutto pronto in Friuli Venezia Giulia  per il prossimo 4 dicembre quando finalmente apriranno le piste da sci dei comprensori regionali. Fino al 31 dicembre sarà obbligatorio il green pass per accedere agli impianti di risalita, seggiovie, cabinovie o funivie, che avranno una capienza variabile dall'80 al 100 per cento, a seconda della tipologia.  Obbligatorio anche l'uso della mascherina. In regione verrà adottato il cosiddetto ticket unico: si tratta cioè di un unico biglietto per poter sciare in tutti i comprensori della regione. Insomma, non ci sarà bisogno di scegliere una località specifica, ma ci si potrà muovere liberamente tra gli impianti aperti e disponibili.  Da Selle Nevea non si potrà andare a Bovec questa stagione a causa delle diverse regole anti covid.

Dal primo gennaio

Con l'inizio del nuovo anno, salvo proroghe, verranno introdotte nuove regole. Prima fra tutte, quella che indica come chiunque utilizzi le piste di sci alpino debba possedere un’assicurazione in corso di validità che copra la propria responsabilità civile per danni o infortuni causati a terzi. Inoltre, diventa obbligatorio l'uso del casco per tutti i minori di 18 anni. veSono state poi fissate le regole sulla precedenza sulle piste. Negli incroci gli sciatori devono modificare la propria traiettoria e ridurre la velocità per evitare ogni contatto con gli sciatori che arrivano da altra direzione o da altra pista, anche se a monte dello sciatore stesso. Nel provvedimento che entrerà in vigore viene anche stabilito il divieto di sciare dopo aver assunto alcol o droghe. Le forze dell'ordine potranno effettuare l'alcoltest direttamente sulle piste. Chi, in seguito ai controlli sarà beccato alterato da qualche bombardino o grappetta, potrà essere soggetto a sanzioni da 250 euro a 1.000 euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addio a bombardini e grappe in rifugio, alcoltest sulle piste da sci in Fvg

UdineToday è in caricamento