rotate-mobile
Cronaca Lignano Sabbiadoro

Abbattimento dei consumi ed efficientamento energetico: svolta green per l'illuminazione pubblica di Lignano

Il consumo energetico per l’illuminazione del comune marino passa da 5 milioni di Kwh/anno a 1 milione e 400 mila Kwh

Lignano Sabbiadoro diventa sempre più attenta alla sostenibilità: approvata la sostituzione di oltre 6mila punti luce con LED e il rifacimento delle linee elettriche. Ogni anno è previsto un risparmio che supera i 3milioni di kWh e di circa 1.461 tonnellate di CO 2 che non saranno emesse in atmosfera. I lavori seguono l’accordo stretto tra l’amministrazione ed Hera Luce.

Le novità

Una nuova illuminazione pubblica green e sostenibile: in tutta Lignano, da Sabbiadoro a Riviera, è prevista una "svolta green" per l’illuminazione pubblica. I lavori prevedono la riqualificazione dell’intero impianto di illuminazione pubblica del Comune, sostituendo oltre 6 mila punti luce obsoleti con nuove luci a LED che consentirà l’abbattimento dei consumi e un'ottimale valorizzazione dell’illuminazione pubblica cittadina. In seguito all’accordo tra l’Amministrazione comunale e la Società Hera Luce, sono partiti questa estate, infatti, e si protrarranno per circa altri 12 mesi, i lavori che prevedono l’efficientamento energetico, la messa a norma e in sicurezza dell’illuminazione pubblica. I punti chiave del progetto sono la sostituzione e l’installazione di nuovi impianti illuminanti a tecnologia LED, l’installazione di dispositivi di parzializzazione del flusso luminoso, l’adozione di profili di accensione basati su orologi astronomici, la sostituzione di pali ammalorati e l’installazione di nuovi pali per i prolungamenti e il rifacimento di parte delle linee elettriche esistenti.

I numeri dell’intervento 

In particolare, gli interventi porteranno alla riqualificazione lungo tutta Lignano di 6.053 corpi illuminanti obsoleti con apparecchi illuminanti a sorgenti a LED e sarà ampliata la rete di illuminazione di viale Europa, piazza Gorga, via Pastrengo e viale delle Arti con 89 nuovi punti luce. Circa 2 mila di questi sono già stati sostituiti. Si procederà al rifacimento di 7.482 metri di linee già esistenti, oltre che alla riqualificazione di 49 quadri e sottoquadri elettrici. Saranno infine installati 41 pali per i prolungamenti e saranno sostituiti 114 pali ammalorati, realizzando inoltre 300 metri di nuovo cavidotto.

Il risparmio

Gli interventi consentiranno un risparmio di energia pari al 73% rispetto allo stato attuale: dagli attuali 5 milioni di Kwh all’anno, il consumo energetico per l’illuminazione pubblica di Lignano Sabbiadoro passerà a 1 milione e 400 mila Kwh/anno, con un evidente risparmio energetico che supera i 3 milioni di Kwh all’anno. Anche le emissioni di CO2 diminuiranno drasticamente con una stima di 1.461 tonnellate all’anno risparmiate all’atmosfera (si passerà da un consumo di duemila tonnellate l’anno a 548). 

Arredi urbani e riqualificazione

Non solo efficienza energetica, ma anche estetica, funzionalità e miglior vivibilità per Lignano Sabbiadoro. Sono previsti infatti alcuni interventi per riqualificare e sostituire gli arredi urbani, i lampioni e i segnapasso di alcune zone del comune marittimo. In particolar modo, sono stati sostituiti i lampioni di via Udine, si riqualificheranno i LED delle sfere del parco comunale limitrofo ad Arena Alpe Adria e si demoliranno su via Latisana i punti luce lato mare per sostituirli con nuovi plinti e pali per garantire l’illuminamento dell’intera strada tramite l’installazione di nuovi corpi d’arredo posizionati unilateralmente, con una nuova geometria più estetica e funzionale.

I vantaggi della tecnologia LED

Grazie alla sostituzione dei punti luce esistenti con luci a LED di ultima generazione, si assisterà ad una valorizzazione di alcune aree cittadine, tramite l’utilizzo di pali di arredo urbano e un significativo intervento sulle infrastrutture di servizio (linee e quadri elettrici). La tecnologia a LED permette inoltre un miglioramento dell’illuminazione stradale sia in termini di uniformità che di comfort visivo, incrementando la percezione dei colori. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Abbattimento dei consumi ed efficientamento energetico: svolta green per l'illuminazione pubblica di Lignano

UdineToday è in caricamento